fbpx

On the road – un week end in salita

25 Agosto, 2014

Il fine settimana che se n’è andato può essere ricordato come tutto in salita. Ma realmente, non metaforicamente. La Amatrice-Configno nell’interno di Rieti è una classica dall’albo d’oro prestigioso, con i gemelli Castro, Orlando Pizzolato, Dave Moorcroft, Ezekiel Kemboi a giganteggiare e a rappresentare il meglio del mezzofondo e maratona nel corso degli anni.

Pioggia e freddo sabato 23 agosto, ma le idrometeore di condensazione (prendiamo a prestito un termine da Protezione Civile) non tarpano le ali al keniano Wilson Too, che stravince in 23’50” dopo 8,5 km di continua ascesa in terra di Sabina. E scusate se è poco….Primo italiano è l’eterno Gabriele De Nard, undicesimo. Vanno meglio le donne, con la ritrovata Elena Romagnolo che vince in 28’24”.

A Susa (Torino) è la vecchia conoscenza Jonathan Wyatt a imporsi nel 26° Memorial Stellina di corsa in montagna. Sorprende sul ritmo Bernard Dematteis. Il bis di famiglia non riesce perché Antonella Confortola, moglie di Jonathan, giunge seconda dietro alla statuaria keniana Heleen Jepkurgat.

AMATRICE (RI)- 37° Amatrice Configno Road Race (8.5 km)- Uomini: 1° Wilson Too (Kenya) 23’50”; 2° Boniface Kirop (Ruanda) 24’36”; 3° Julis Rono (Kenya) 24’38”; 4° William Kibor (Kenya) 24’51”; 11° Gabriele De Nard (Fiamme Gialle) 25’58”; 13° Pasquale Rutigliano (Sme Run) 26’15”; 14° Denis Curzi (Carabinieri Bologna) 26’23”. Donne: 1°Elena Romagnolo (Esercito) 28’24”; 2° Federica Dal Ri (Esercito) 29’00”; 3° Gladys Kemboi (Kenya) 29’16”.

SUSA (TO)- 26° Challenge Stellina corsa in montagna (11 km). Uomini: 1° Jonathan Wyatt (Nuova Zelanda) 1:05’17”; 2° Bernard Dematteis (Val Varaita) 1:06’26”; 3° Alex Baldaccini (Orobie) 1:07’06”; 4° Roberto Suppi (Daini Carate) 1:08’33”; 5° Jean Baptiste Simukeka (Ruanda) 1:09’32”. Donne: 1° Heleen Jepkurgat (Kenya-Rcf Roma) 1:18’41”; 2° Antonella Confortola (Forestale) 1:20’22”; 3° Ivana Iozzia (Calcestruzzi Corradini) 1:21’29”.

ALPICELLA DI VARAZZE (SV)- Trofeo Monte Beigua (10.5 km)- Uomini: 1° Davide Cavalletti (Podistica Peralto Genova) 48’10”; 2° Andrea Giorgianni (Delta Spedizioni Genova) 48’48”; 3° Enrico Imberciadori (Frecce Zena) 49’12”. Donne: 1° Joyce Kagume (Marathon Imperia) 59’09”; 2° Sonia Cassiano (Cambiaso Risso Genova) 1:00’41”; 3° Daniela Olcese (Maratoneti Genovesi) 1:00’51”.

ATRE (TE) – 13° Notturna Atriana (12 km)- Uomini: 1° Marco Campetti (Atletica Recanati) 36’16”. Donne: 1° Marcella Mancini (Runner Team) 44’31”.