fbpx

On the road – Domenica 13 aprile – Corsi e ricorsi, dalla pista alla strada: Kipchoge come Lopes, Mo Farah lontano da Steve Jones

14 Aprile, 2014

Corsi e ricorsi (non sono passati remoti della nostra passione, ma soggetti, come nell’interpretazione di Giovanbattista Vico) della maratona: Carlos Lopes, portoghese, grande specialista dei 10.000 m e dei cross, passò con fortuna dal track and field alla strada stabilendo la nuova migliore prestazione mondiale della maratona con 2:07’12” nell’aprile del 1985, a Rotterdam. Eliud Kipchoge, keniano e campione mondiale dei 5.000 m nel 2003, alla terza esperienza sui 42,195 km ha fatto sua sempre Rotterdam, domenica 13 aprile, in 2:05’00”. Altra coincidenza (questa volta sfortunata): il vento ha soffiato a sfavore diciannove anni dopo. Il travaso di energie dalla pista alla strada non va bene a Londra, invece, per una leggenda vivente come Mo Farah : l’attesa spasmodica di una gara dove addirittura Gebrselassie fa da lepre per 15 km vede Farah, allievo del grande Salazar, non essere mai nel leading group. Qui invece emerge all’ultimo miglio Wilson Kipsang, re in 2:04’29” davanti all’altro keniano Stanley Biwott (2:04’55”). Farah è solo ottavo in 2:08’21”. Solo 12° il campione olimpico Kiprotich (2:11’37”). Nel consueto magma delle mezze italiane si segnala il nuovo record del percorso (1:02’41”) di un altro keniano, Bernard Kiplagat Bett, a Genova. Percorso non dei più facili. Il ministro Roberta Pinotti chiude in 2:04’30”.

Maratona di Londra – Risultati – Uomini: 1. Wilson Kipsang (Kenya) 2:04’29”; 2. Stanley Biwott (Kenya) 2:04’55”; 3. Tsegaye Kebede (Etiopia) 2:06’30”; 4. Ayele Abshero (Etiopia) 2:06’31”; 8. Mo Farah (Gbr) 2:08’21”. Donne: 1. Edna Kiplagat (Kenya) 2:20’21”; 2. Florence Kiplagat (Kenya) 2:20’24”; 3. Tirunesh Dibaba (Etiopia) 2:20’35”.

Altre info sulla maratona di Londra 

http://www.maximaratona.it/index.php/item/304-londra-trionfo-per-kipsang-20429-ed-edna-kiplagat-22021-debutti-male-mo-farah-20821-bene-la-dibaba-22035.html

Maratona di Rotterdam – Risultati- Uomini: 1. Eliud Kipchoge (Kenya) 2:05’00”; 2. Bernard Koech (Kenya) 2:06’08”; 3. Bernard Kipyego (Kenya) 2:07’58”; 4. Dare Robi (Etiopia) 2:08’07”. Donne: 1. Amelech Afework (Etiopia) 2:27’50”.

Altre info sulla maratona di Rotterdam:

http://www.maximaratona.it/index.php/item/303-rotterdam-eliud-kipchoge-come-da-pronostico-20500.html

Info sulla maratona di Vienna:

http://www.maximaratona.it/index.php/item/302-vienna-vince-feleke-20541.html

La Mezza di Genova– Risultati- Uomini: 1. Bernard Kiplagat Bett (Kenya) 1:02’41”; 2. Daniel Wanjiru (Kenya) 1:02’52”; 3. Lahcen Mokraji (Marocco-Città Di Genova) 1:03’49”. Donne: 1. Heleen Jepkurgat (Kenya) 1:12’21”.

Tutta Dritta (TO) – Risultati (10 Km)- Uomini: 1. Jean Baptiste Simukeka (Ruanda) 30’37”; 2. Sbaai (Marocco) 30’52”; 3. Mattia Scalas 31’13”. Donne: 1. Yingyng Zhang (Cina) 32’44”; 2. Yue Chao (Cina9 33’00”; 3. Fatna Maraoui (Esercito) 33’22”.

Altre info su Tutta Dritta:

http://www.correre.it/index.php/tuttocorsa/tuttocorsa-news/corse-su-strada/item/3123-tutta-dritta-vincono-simukeka-e-la-zhang-terza-fatma-maraoui.html

Appia Run (RM) – Risultati (13 km)- Uomini: 1. Radouan Hakim (Marocco-LBM) 38’52”; 2. Jaouad Zain (Marocco-LBM) 38’53”; 3. Mohamed Hajjy (Marocco-Castenaso Celtic Druid) 38’54”. Donne: 1. Annalisa Gabriele (Villa Pamphili) 48’49”.

Altre info su Appia Run: 

http://www.correre.it/index.php/tuttocorsa/tuttocorsa-news/corse-su-strada/item/3121-appia-run-podio-tutto-marocchino-tra-gli-uomini-tutto-italiano-tra-le-donne.html

l