fbpx

Una domenica da dieci: Mo Farah nella Great Manchester Run

20 Maggio, 2018
Foto Giancarlo Colombo

Qui non parliamo del voto che si dava agli studenti diligenti, ma a una distanza su strada tornata in auge il 20 maggio, magari anticipata dalla bella prova su pista in Coppa Europa, il giorno prima, di Yeman Crippa. A Manchester, in quella che fu la città della Rivoluzione Industriale inglese, Mo Farah parte a cento metri dal traguardo per avere ragione dell’irriducibile ugandese Moses Kipsiro: 28’27” per il pluricampione olimpico e mondiale. Dignitoso quarto  il campione italiano dei 10000 in pista Stefano La Rosa, 29’24”.Il grossetano dei Carabinieri sfiora un podio prestigioso, dove è terzo il bicampione mondiale di maratona Abel Kirui.

Nel consueto turbinìo italico su strada fanno capolino Sara Dossena, Rosaria Console e Sara Galimberti: non passano inosservate le vittorie (indovinate un po’) su gare di dieci chilometri. Maggiore, invece, il chilometraggio del campionato italiano di lunghe distanze in montagna a Paratico (Brescia), dove Alessandro Rambaldini e Alice Gaggi domano le asperità alpine.

MANCHESTER (Gbr)- Great Manchester Run (10 km)

Uomini: 1° Mo Farah (Gbr) 28’27”; 2° Moses Kipsiro (Uga) 28’28”; 3° Abel Kirui (Ken) 28’52”; 4° Stefano La Rosa 29’24”. Donne: 1° Tirunesh Dibaba (Eti) 31’08”; 2° Joyciline Jepkosgei (Ken) 31’57”; 3° Betty Saina (Ken) 32’25”.

PAVIA- Bruno Rossini Run (10 km)

Uomini: 1° Alessandro Bossi (Garlaschese) 33’16”. Donne: 1° Sara Dossena (Laguna Running) 34’47”; 2° Karin Angotti (Garlaschese) 38’12”.

MILANO-Polimirun (10 km)

Uomini: 1° Zohair Zahir (Cus Pro Patria Milano) 30’53”; 2° Matteo Borgnolo (Pro Sesto) 31’09”; 3° Gabriele Turconi (Villasanta) 33’27”. Donne: 1° Sara Galimberti (Bracco Atletica) 34’45”; 2° Martina Moglia (Cus Torino) 38’43”.

PORTO S. ELPIDIO (Fm)-46° Maratonina Elpidiense (10 km)

Uomini:1° Luigi Del Buono (Stamura Ancona) 32’52”. Donne: 1° Rosaria Console (Fiamme Gialle) 37’00”; 2° Denise Tappatà (Stamura) 38’58”.

CERNUSCO SUL NAVIGLIO (Mi)-Mezza del Naviglio

Uomini: 1° James Mburugu (Ken) 1:04’29”; 2° Paul Tiongik (Ken) 1:05’18”. Donne: 1° Linah Jerotich (Ken) 1:14’05”

PESCARA-Half Marathon

Uomini: 1° Jonathan Kanda (Ken) 1:06’31”; 2° Dario Santoro (Caivano Runners) 1:07’12”. Donne: 1° Vivian Kemboi (Ken) 1:17’04”

LIVORNO-CorriPrimavera (13.8 km)

Uomini:1° Francesco Perri (La Galla Pontedera) 48’49”. Donne: 1° Federica Proietti (Corradini Rubiera) 52’57”.

ALBA (Cn)- Giro del Tanaro (10 km)

Uomini: 1° Tarik Mahrnaoui (Enterprise Sport & service) 30’35”. Donne: 1° Elisa Stefani (Brancaleone Asti) 35’57”.

SUVIANA (Bo) Maratona di Suviana

Uomini: 1° Francesco Lupo (Atletica Imola) 2:57’21”. Donne: 1° Daniela De Stefano (Castrovillari) 3:43’00”.

RIMINI- Mezza Maratona Strarimini

Uomini: 1° Giuseppe Del Priore (Dinamo Sport) 1:12’08”; 2° Devis Borghini (Miramare) 1:12’58”; 3° Giacomo Pensalfini (Atletica 75 Cattolica) 1:14’57”. Donne: 1° Beatrice Boccalini (Gabbi) 1:24’46”.

PARATICO (Bs)- Campionati italiani lunghe distanze montagna (21 km)

Uomini: 1° Alessandro Rambaldini (Valli Bergamasche) 1:46’15”; 2° Emanuele Manzi (Us Malonno) 1:49’40”; 3° Daniele De Colo (Vigili del fuoco Belluno) 1:49’46”. Donne: 1° Alice Gaggi (La Recastello) 2:10’37”.