fine settimana 20-22 luglio

L’agenda del runner – 86 appuntamenti nel fine settimana 20-22 luglio, tra antiche corse su strada e tanto trail running 

Foto: Belinda Sorice
Di: La redazione

Si parte con un po’ di corsa su strada, tra nuove idee e tradizioni che si rinnovano, poi, come ormai in tutti i fine settimana di questa estate, anche in questo weekend la parola passa al trail running. Oderzo, già nota ai road runner per l’appuntamento del primo maggio, apre il weekend con una “Notte rosa run” dedicata alle donne, nelle stesse ore del venerdì sera in cui a Bologna ritorna la mitica e faticosa Casaglia-San Luca, 10 km su e giù dal santuario che guarda la città, per 10 km abbondanti che in 36 edizioni (con pause) hanno visto le vittorie anche di calibri come Franco Fava, Frank Shorter e Gelindo Bordin.

Il calendario del trail è talmente intenso, che è impossibile evitare le concomitanze. Così, quest’anno ci si dovrà dividere tra Ultra Trans d’Havet (80 km) e Cima Tauffi Trail (60 km), che in qualche modo “pescano” dallo stesso bacino di praticanti, mentre le “monoposto” dello skyrunning si ritrovano alla VUT (Valmalenco UltraDistance Trail), valutata 5 punti dall’Itra.

Valmalenco Ultradistance trail

Una prova individuale da 90 km (6.000 m D+, con 4 scollinamenti oltre quota 2.600 m) e una formula a staffetta di 3 concorrenti, chiamati a percorrere rispettivamente 33, 39 e 18 km. Il tutto attraverso ripide bocchette, veloci single track e passaggi mozzafiato al limite dei ghiacciai nel gruppo del Bernina. Una gara tecnica, la VUT, il cui valore è comprovato dalla scelta dell’Itra, (International Trail Running Association), che ha valutato l’itinerario con ben 5 punti. La gara sarà inoltre qualificante per l’utmb (Ultra Trail du Mont Blanc).

20 – 22 luglio, 86 corse in tutta Italia

Tra venerdì 20 e domenica 22 luglio, il calendario di Correre conta 86 corse, cioè 7 in più rispetto al fine settimana precedente: alle 14 di livello nazionale se ne aggiungono altre 72 che appartengono al livello regionale, sempre escludendo dal conteggio la lunga serie delle corse infrasettimanali. La cifra di 72 corse rappresenta la somma delle manifestazioni individuate nei calendari regionali di Abruzzo (2), Basilicata (1), Calabria (2), Emilia Romagna (13), Friuli Venezia Giulia (4), Lazio (5), Liguria (2), Lombardia (14), Marche (2), Piemonte (4), Puglia (2), Toscana (10), Umbria (1) e Veneto (10).

Maggiori informazioni: https://www.correre.it/calendario/

Le top del week-end

Venerdì 20 luglio

Oderzo (TV), Notte rosa run (5 km)

Chiesa in Valmalenco (SO), VUT – Valmalenco UltraDistance Trail (3 frazionisti, 90 km)

Bologna, 36ª Casaglia-San Luca (10 km)

Levico Terme (TN), Giro del Lago di Levico (10,5 km)

Sabato 21 luglio

Livigno (SO), 19ª StraLivigno (21 km)

Fanano (MO), 7ª Cima Tauffi Trail (60 km)

Piovene Rocchette (VI), 7ª Ultra Trans d’Havet (80 km)

domenica 22 luglio

Tambre (BL), 3ª Cansiglio Run (9,6 km)

San Pietroburgo (RUS), 29ª White Nights Marathon (42,195 km)

Cogne (AO), 33° Tour Gran Paradiso (5,6 km)

Articoli Correlati

La Corsa di Miguel 2018
Corsa di Miguel 2018: oltre 16.000 studenti in gara al Mille di Miguel
Obstacle Course Race
Obstacle Course Race: ad aprile ricomincia il campionato italiano
La Repubblica delle idee: a Bologna si parla di corsa
Santiusti vince a Montgeron, pioggia di personali nel mezzofondo a Castiglione della Pescaia
Super Clayton Murphy: 800 metri in 1’43”60
Shigetomo vince la maratona di Osaka