fbpx

I risultati del weekend – Berlino per molti, Sparta per pochi

27 Settembre, 2021
Foto: spartathlon.gr

Sparta e Atene: città dal fascino millenario, dove la corsa ebbe gli inizi in parte per addestramento bellico (Sparta) in parte per il messaggio olimpico (Atene). Una delle ultramaratone più famose del mondo, la Spartathlon, iniziata venerdì 24 settembre e conclusasi domenica 26, ha visto il successo dell’ellenico Fotis Zisimopoulos, epigono del grande Yannis Kouros, pioniere mondiale delle specialità più lunghe chilometricamente. Fra le donne si è imposta l’austriaca Diana Dzaviza, e non devono mancare  citazioni di merito per Piergiuseppe Monegato, primo italiano in gara, e per Lorena Brusamento. Non ci dimentichiamo della coppia italo-argentina Pablo Barnes/Virginia Oliveri….

Alta densità su strada, anche se condizionata dalle allerte meteo. Nella Mezza Maratona di Padova si rivede Daniele Meucci, quinto in 1:02’40” , mentre il keniano Viktor Kipchirchir è autore di un bel crono di 59’19”. Interessante anche la gara dell’etiope Rahma Tusa, prima in 1:09’06” davanti a Sofiia Yaremchuk , 1:11’30” e alla finalista di Tokyo Giovanna Epis, 1:12’37”.

Nella dieci chilometri Manchester Run esplode il talento della figlia d’arte Ellish Mc Colgan, prima in 30’52” con la terza prestazione nazionale all time. Nella Mezza Maratona Città di Arezzo i keniani concedono poco agli altri, e in una cornice medievale spicca 1:01’39” di Panuel Ngunko. La mitica azzurra Valeria Straneo ritorna al successo con 34’37” nella dieci chilometri Vigone che corre di Vigone (Torino).

Ultramaratona anche in Italia. Nella Cinquanta chilometri del Gargano domano gli aspri rilievi pugliesi l’ucraino Serhii Popov (cognome che rimanda ai fasti del mezzofondo sovietico) e l’inesauribile romagnola Federica Moroni.

Sparta (Grecia)- Ultramaratona 200 km Spartathlon– Uomini: 1° Fotis Zisimopoulos 20:57’36”; 2° Radek Brunner (Cec) 22:57’36”; 3° Milano Summer (Cec) 22:53’19”; 46° Pablo Barnes (Arg) 30:47’36”; 87° Piergiuseppe Monegato 33:23’20”; 96° Valter Audisio 33:33’56”; 115° Carmelo Nucifora 33:58’22”. Donne: 1° Diana Dzaviza (Aut) 24:24’25; 107° Lorena Brusamento 33:51’33; 116° Virginia Oliveri  33:59’28”.

Manchester (Gbr)- Great Manchester Run (10 km)– Uomini: 1° Marc Scott 28’03”; 2° Andy Butchart 28’05”; 3° Jack Rowe 28’06”. Donne: 1° Ellish Mc Colgan 30’52”; 2° Meraf Bahta (Sve) 31’44”; 3° Jess Piasecki 32’01”.

Albany (Usa, New Jersey)– 43° Freihofer  run femminile (5 km): 1° Aisling Cuffie 16’33”; 2° Cara Sherman 17’14”; 3° Annika Sisson 17’24”.

Arezzo- Maratonina cittadina– Uomini: 1° Panuel Ngunko (Ken) 1:01’39”; 2° Dickson Nyambui (Ken) 1:01’55”; 11° Ademe Cuneo (Cento Torri Pavia) 1:07’26”. Donne: 1° Teresiah Omosa (Ken) 1.11’26”; 5° Silvia Tamburi (Avis Perugia) 1:19’30”.

Monte S.Angelo (Fg)- 50 km del Gargano-Uomini: 1° Serhii Popov (Ucr) 3:11’14”; 2° Alberico Di Cecco (La Sorgente) 3:19’18”; 3° Mattia Rombini (Grottini Team) 3:28’16”. Donne: 1° Federica Moroni (Avis Castel San Pietro) 3:29’02”

Somma Vesuviana (Na)- Due comuni insieme per Telethon (10 km)– Uomini: 1° Youssef Aich (Il Laghetto) 34’33”. Donne: 1° Annamaria Capasso (Amatori Vesuvio) 43’18”.

Bettona (Pg)- Bettona Crossing (50 km)– Uomini: 1° Donatello Rota (Orobie) 4:41’18”; 2° Giacomo Forconi (Trail Running Project) 4:54’07”; 3° Mattia Bonzi (Orobie) 5:19’46”. Donne: 1° Giovanna Puma (Winner Foligno) 5:40’01”.

Azzano San Paolo (Bg)- Sei ore su pista-Uomini: 1° Stefano Emma (Athletic Club Alperia) 77.178. Donne: 1° Alyca Nagyova (Bergamo Stars) 60.588.

Cortina (Bl)- Delicious Trail Dolomiti-Uomini. 1° Nicola Giovanelli (Aldo Moro) 4:46’32”. Donne: 1° Anna Korobko (Uzb) 5:55’30”; 2° Barbara Giacomozzi  6:07’06”.

Cuneo- 12 km Michelin Run– Uomini: 1° Mattia Galliano (Roata Chiusani) 33’12”; 2° Mauro Franza (Boves Run) 33’25”; 3° Luca Beitone (Valle Varaita) 35’00”. Donne: 1° Stefano Brattoli (Valle Varaita) 40’58”.

Mandello del Lario (Lc)- Trail Grigne (41 km)– Uomini: 1° Stefano Boghi (Cometa) 5:33’48”; 2° Lorenzo Rostagno (Team Marguareis) 5:41’23”; 3° Stefano Butti 5:45’42”. Donne: 1°  Cecilia Pedroni (Autocogliati) 6: 15’05”.

Ivrea (Bi)- La cinque laghi (24.3 km)– Uomini: 1° Stefano Velatta (Maratoneti Genovesi) 1:37’32”; 2° Paolo Rota (Pomaretto) 1:38’55”; 3° Mikael Mongiovetto (S.Orso Aosta) 1.38’56”. Donne. 1° Stefania Pulici (Brontolo Bike) 1:53’52”.

Laveno (Va)- Vertikal Sass de fer- Uomini: 1° Luca Ponti (Atletica Casorate) 34’19”. Donne: 1° Bianca Morvillo (Sterngartl) 42’38”.

Milano-Salomon Running– Uomini: 1° Manuel Molteni (Villa Guardia) 1:15’50”; 2° Federico Casati (Cus Milano) 1:16’11”; 3° Mattia Bertoncini (Valsesia) 1:16’36”. Donne: 1° Benedetta Broggi (Raschiani Triathlon) 1:33’19”

Maratonina Città di Faenza (Ra)– Uomini. 1° Ismail El Haissoufi (Atletica Rimini Nord) 1:13’43”. Donne: 1° Giorgia Bonci (Gs Lamone) 1:33’31”.

Cefalù (Pa)-Mezza maratona-Uomini: 1° Giovanni Soffietto (Universitas Pa) 1:19’09”. Donne: 1° Simona Sorvillo (Trinacria) 1.39’27”.

Mezza maratona di Padova– Uomini: 1° Victor Kipchirchir (Ken) 59’19”; 2° David Irungu (Ken) 59’47”; 5° Daniele Meucci (Esercito) 1:02’40”. Donne: 1° Rahma Tusa (Eti) 1:09’06”; 2° Sofiia Yaremchuk (Acsi Italia) 1:11’30”; 3° Giovanna Epis (Carabinieri) 1:12’37”

Pordenone- Maratonina dei borghi– Uomini: 1° Mathew Samperu (Ken) 1:05’14”; 3° Stefano Ghenda (Trevisatletica) 1:10’00”; 4° Paolo Zanatta (Trevisatletica) 1:10’09”. Donne: 1° Meseret Ayele (Eti) 1:18’07”; 2° Giulia Montagnin (Atletica Brugnera) 1:21’49”.

Vigone (To)- Vigonechecorre (10 km)– Uomini: 1° Enrico Oddone (Atletica Giò 22 Riviera) 30’30”; 2° Flavio Ponzina (Barale) 30’32”; 3° Giovanni Susca (Atletica Cisternino) 30’33”. Donne: 1° Valeria Straneo (Laguna Running) 34’37”; 2° Lorenza Beccaria (Atletica Saluzzo) 35’11”; 3° Arianna Reniero (Stronese) 35’372.

Bassano del Grappa (Vi)- Sedicesima Mezza maratona del Brenta– Uomini: 1° Pietro Sartore (Atletica Vicenza) 1:09’30”. Donne: 1° Tiziana Scorzato (Vicenza Marathon) 1:26’31”.

Quarrata (Pt)- Passeggiata panoramica (15 km)- Uomini: 1° Fabrizio Ridolfi (Orecchiella Garfagnana) 59’08”. Donne. 1° Francesca Setti (Orecchiella) 1:07’50”.

Levico (Tn)- La 30 Trentina– Uomini: 1° Moses Lekuraa (Ken) 1:39’13”; 4° Fabio Gala (Atletica Brescia) 1:47’35”. Donne: 1° Clementine Mukandanga (Rua) 1:56’43”; 2° Greta Cavalieri (Cus Parma) 2:02’04”.

Basovizza (Ts)- Dieci chilometri– Uomini: 1° Samuele Della Pietra (Atletica Trieste) 36’34”. Donne: 1° Gaia Tomassini (Cus Trieste) 42’57”.