fbpx

Gare e risultati di inizio estate

Gare e risultati di inizio estate

05 Giugno, 2022
San Marino-The Space ten

L’inizio canonico dei tempi estivi è fissato il 21 giugno, ma il fine settimana anticipa i primi caldi con temperature elevate. Tempi estivi, ma gare tecnicamente valide come nel caso nella Cortina-Dobbiaco di trenta chilometri, organizzata da un asso della maratona azzurra come Gianni Poli e vinta dal keniano Joel Melly in 1.34’41”. Si rivede Sara Brogiato, sul gradino più alto del podio in 2:01’27”.

Il keniano Rodgers Maiyo sembra incurante dell’afa: sabato 4 giugno fa sua la prestigiosa 54esima Undici ponti di Comacchio, il giorno dopo primeggia nella The space ten di San Marino. Uno sforzo titanico, verrebbe da dire….
Un campionato italiano  che può essere equiparato  a un Mondiale, vista la tradizione che c’è dietro, è la prova di Gazzaniga, nelle Alpi Orobie: valida come specialità di salita e discesa, mette in evidenza l’innata abilità di Xavier Chevrier, guardacaso della Valli Bergamasche, primo al traguardo davanti al consocio Cesare Maestri. Cuneese invece la vincitrice, Francesca Ghelfi della Valle Varaita.

Nella Maratona di Stoccolma fa l’esordio sulla distanza Giuseppe Gerratana dell’Aeronautica Militare, sesto in 2:18’33”. A vincere ci pensa il keniano Felix Kirwa con 2:11’08”. Di qualità l’ordine d’arrivo della Corritreviso, vinta da Andrea Sanguinetti e dal nome nuovo Rebecca Lonedo.

Interessanti news al femminile: in Sudafrica la talentuosa namibiana Helalia Johannes corre una mezza maratona in 1:07’49”, che è la migliore prestazione all time per runner con più di 40 anni, visto che la forte maratoneta è nata il 13 agosto del 1980. Continua a far parlare di sé la primatista americana di maratona Keira D’Amato, che fa suoi i campionati nazionali di sei chilometri su strada nell’Ohio con 17’52”, a più di venti orari di media.

Treviso-32° Corritreviso-Uomini(9 km)

1° Andrea Sanguinetti (Casone Noceto) 26’36”; 2° Italo Quazzola (Casone) 26’51”; 3° Stefano La Rosa (Carabinieri Bologna) 26’56”. Donne (4.5 km): 1° Rebecca Lonedo ( Atletica Vicenza) 14’48”; 2° Giovanna Epis (Carabinieri) 14’56”; 3° Giovanna Bertoni (Aeronautica) 15’26”.

Lerici (Sp)- Da castello a castello (10 km)

Uomini: 1° Samuele Angelini (Atletica Arcobaleno) 31’47”; 2° Miguel Espuna Larragona (Atletica Firenze) 32’36”; 3° Alessandro Arnaudo (Cambiaso Risso) 33’44”. Donne: 1° Margherita Cibei (Alta Toscana) 36’55”.


Genova- 49° Traversata Valbisagno (10.3 km)

Uomini: 1° Ghebrehanna Savio (Team Casa Salute) 35’24”; 2° Emanuele Ferrari (Cus Genova) 35’27”; 3° Stefano Velatta (Maratoneti Genovesi) 36’09”. Donne: 1° Emma Quaglia (Atletica Saluzzo) 38’30”; 2° Anna Bardelli (Peralto) 41’08”; 3° Chiara Poli (Delta) 43’52”.


Albany (Usa, New York)- Freihofer run femminile (5 km)

1° Allie Ostander 15’48”; 2° Allie Kieffer 16’15”; 3° Cleo Boya 16’22”.


Canton (Usa, Ohio)-Campionato nazionale femminile 6 km strada:

1° Keira D’Amato 17’58”; 2° Anne Rodenfels 17’54”; 3° Aliphine Tuliamuk 18’08”.


Gqebernha (Sudafrica)-Mezza Maratona

Donne: 1° Helalia Johannes (Namibia, 1980) 1:07’49”.


San Nicola La Strada (Caserta)- 18° Maratonina (10 km)

Uomini: 1° Aziz Lakriti (Security Service) 33’20”. Donne: 1° Barbara Travaglio (Felix Running) 39’54”.


Stoccolma (Sve)-Maratona Internazionale

Uomini: 1° Felix Kirwa (Ken) 2:11’08”; 6° Giuseppe Gerratana 2:18’33”. Donne: 1° Tsige Haileslase (Eti) 2:31’48”.


San Marino-The Space ten

Uomini: 1° Rodgers Maiyo (Ken) 30’27”; 3° Stefano La Rosa (Carabinieri) 30’46”; 4° Hicham Boufars (International Security) 31’38”. Donne: 1° Ziporah Wanguri (Ken) 35’27”; 3° Federica Moroni (Gabbi) 39’54”.


Comacchio (Fe)- 54° Gran Premio undici ponti (9 km)

Uomini: 1° Rodgers Maiyo (Ken) 27’43”; 3° Arturo Ginosa (Lolli) 29’06”; 4° Flavio Monteruccioli (Avis Castel San Pietro) 30’29”. Donne: 1° Engidu Ayene (Eti) 32’31”.


Ceske Budejovece (Cec)- Mattoni Half Marathon

Uomini: 1° Vit Pavlista  1:08’18”. Donne: 1° Tereza Hrochova 1:12’04”.


Sermoneta (Lt)- 20° Camminata Oasi di Ninfa (8 km)

Uomini: 1° Diego Papoccia (Runners Team Ferentino) 24’53”. Donne: 1° Maria Casciotti (Podistica Solidarietà) 28’36”.  


Mercatale Val di Pesa (Fi)-Trail Chianti classico

Uomini: 1° Giovanni Nucera (Lucchese) 1:32’56; 2° Matteo Arzuffi  1:37’55”; 3° Alexander Owen (Nor) 1:39’40”. Donne: 1°Small  Browyn (Sin) 1:59’42”; 2° Teresa D’Amico 2:03’56”.


Ternate (Va)-Corri con Samia (14 km)

Uomini: 1° Matthew Samperu (Ken) 39’02”: 3° Lhoussine Oukrid (Vca Milano) 42’50”; 4° Michele Belluschi (Grottini Team) 44’21”. Donne: 1° Caroline Gitonga (Ken) 47’50”; 2° Silvia Oggioni (Pro Sesto) 50’30”; 3° Rosanna Urso (Arcisate) 55’14”.


Cortina d’Ampezzo (Bl)- Cortina/Dobbiaco (30 km)

Uomini: 1° Joel Melly (Ken) 1:34’41”; 2° Michele Palamini (Vertovese) 1:44’45”; 5° Said Boudalia (Biotekna, M50) 1:45’12”.Donne: 1° Sara Brogiato (Cus Torino) 2:01’27”; 2° Agnes Tschurtschenthaler (Niederdorf) 2:02’51”; 3° Charlotte Firth (Gbr) 2:10’29”.


Corniglio (Pr)- Corniglio Race (12 km)

Uomini: 1° Cristian Ciobanu (CUS Parma)37’32”; 2° Fabio Gervasi (Minerva) 39’20”; 3° Danilo Ruggiero (Minerva) 39’34”. Donne: 1° Domenica Garrubba (Cral Barilla) 50’08”.


Gazzaniga (Bg)- Campionati individuali e societari corsa in montagna (salita e discesa)

Uomini: 1° Xavier Chevrier (Valli Bergamasche) 53’10”; 2° Cesare Maestri (Valli Bergamasche) 53’21”; 3° Alberto Vender (Valli Bergamasche) 53’51”; 4° Alberto Vender (Valli Bergamasche) 54’08”; 5° Hannes Perkmann (Valli Bergamasche) 54’25”. Donne: 1° Francesca Ghelfi (Podistica Valle Varaita) 1:02’57”; 2° Sara Bottarelli (Free Zone) 1:04’21”; 3° Alessia Scaini (Atletica Saluzzo) 1:04’24”.


Pagliare del Tronto (Ap)- 19° Trofeo Avis (10 km)

Uomini: 1° Alessandro Monti (Stamura) 35’15”. Donne: 1° Minerva Strazzella (Avis San Benedetto) 43’22”.


Guidonia (Rm)- Maratonina di San Luigi (10 km)

Uomini: 1° Alessio Tanfoni (Ss Lazio)34’03”. Donne: 1° Annalaura Bravetti ( Podistica Solidarietà) 41’06”.


Napoli-Caracciolo Run (10 km)

Uomini: 1° Youssef Aich (Il Laghetto) 31’52”; 2° Aziz Lakriti (International Security) 31’56”; 3° Marco Vetrano (Baiano Runners) 32’00”. Donne: 1° Francesca Maniaci (Caivano Runners) 37’53”.


Cork (Irl)- Maratona internazionale

Uomini: 1° Tim O’Donoghue 2:18’37”. Donne: 1° Lizzie Lee 2:44’54”  

News Allenamento Equipment Salute Correre