fbpx

Tripletta azzurra: l’Italia della corsa in montagna trionfa agli Europei

01 Luglio, 2018
Foto Fidal/Courthoud

Da Tarragona (Spagna) a Skopje (Macedonia). Dal Mar Mediterraneo (e i suoi Giochi) alle Alpi Dinariche a fare da sfondo agli Europei di corsa in montagna. E c’è molto azzurro. Sara Dossena dimostra tutta la sua carica vincendo l’oro in terra di Catalogna nella mezza maratona, e per un soffio non riesce la storica accoppiata donne-uomini, perché Eyob Faniel è secondo di un’inezia in volata.

A Skopje , città che rivendica i natali di Alessandro Magno, al termine di un circuito molto impegnativo, la scuola azzurra della montagna conquista un meraviglioso podio maschile con (nell’ordine) Bernard Dematteis, Cesare Maestri, Martin Dematteis. La giovane Angela Mattevi vince la gara under 20.

Non ci sfugge una notizia che arriva da Gold Coast, località australiana considerata il “Paradiso dei surfisti”. Trova l’onda giusta il formidabile veterano (44 anni) Kenneth Mungara del Kenya, che vince in 2:09’49”.

TARRAGONA (Spa)- Giochi del Mediterraneo- Mezza maratona

Uomini: 1° Mohamed El Aaraby (Mar) 1: 04’03”; 2° Eyob Faniel (Ita) 1:04’07”; 4° Daniele Meucci (Ita) 1:04’37”; 6° Yassine Rachik (Ita) 1:05’02”. Donne: 1° Sara Dossena (Ita) 1:13’48”; 2° Marta Galimany (Spa) 1:15’16”; 3° Elena Loyo (Spa) 1:16’20”.

SKOPJE (Mac)- Campionati Europei di corsa in montagna

Uomini (10.9 km): 1° Bernard Dematteis (Ita) 46’51”; 2° Cesare Maestri (Ita) 47’28”; 3° Martin Dematteis (Ita) 47’47”. Nazioni: 1° Italia. Under 20 (6 km): 1° Gabriel Bularda (Rom) 25’45”; 3° Giovanni Rossi (Ita) 25’52”; 12° Simone Masetto (Ita) 27’32”. Nazioni: 4° Italia. Donne (10.9 km): 1° Maude Mathys (Svi) 52’32”; 2° Ainis Sabrie (Fra) 56’42”; 9° Alice Gaggi (Ita) 58’04”; 15° Emma Quaglia (Ita) 1:00’20”. Nazioni: 4° Italia. Under 20 (6 km): 1° Angela Mattevi (Ita) 29’30”; 4° Alessia Scaini (Ita) 30’48”. Nazioni: 1° Italia.

CHIAVARI (Ge)- Percorrendo il centro storico (6 km)

Uomini: 1° Carlo Pogliani (Cambiaso Risso) 18’36”. Donne: 1° Laura Papagna (Cus Genova) 21’28”.

CASTIGNANO (Ap)- Corsa di Castignano (10 km)

Uomini: 1° Senibeta Adugna (Runners Avezzano) 33’09”; 2° Andrea Falasca Zamponi (Atletica Recanati) 33’10”; 3° Mauro Marseletti (Recanati) 36’14”. Donne: 1° Marcella Mancini (Marà Marathon) 38’32”.

CORTENO GOLGI (Bs)- Maratona del Sentiero 4 luglio

Uomini: 1° Cristian Minoggio (Valetudo) 4:13’55”. Donne: 1° Denisa Dragomir (Rom) 5:14’03”.

BERGAMO – Uni Run (9 km)

Uomini: 1° Pietro Sonzogni 26’57”; 2° Nicola Nembrini 27’04”. Donne: 1° Federica Zenoni 34’18”.

GOLD COAST (Aus)- Maratona Internazionale

Uomini: 1° Kenneth Mungara (Ken, 44) 2:09’49”; 2° Kenta Maruyama (Giap) 2:09’50”; 3° Jo Fukuda (Giap) 2:09’52”. Donne: 1° Ruth Chebitok (Ken) 2:24’49”; 2° Jess  Trengove (Aus) 2:26’31”; 3° Agnes Barsosio (Ken) 2:27’46”.

VESTONE (Bs). Tre Campanili Half Marathon

Uomini: 1° Jean Marie Myasiro (Rua) 1:24’04”; 4° Paolo Gallo (Orobie) 1:28’41”. Donne: 1° Caroline Rutto (Ken) 1:44’27”; 2° Stefania Cotti Cottini (Pellegrinelli) 1:44’44”; 3° Giovanna Ricotta (Tornado) 1:45’26”.

PREDAZZO (Tn)- Vertical Running

Uomini: 1° Mattia Werner (Svi) 3’36”61; 2° Luka Kovacic 3’42”35; 3° Tomas Celko (Svk) 3’48”45. Donne: 1° Deborah Chiarello (Svi) 5’09”78.

OSTIGLIA (Mn)- Stracornelio (10 km)

Uomini: 1° Pierpaolo Netti (Atletica Rigoletto) 33’27”. Donne: 1° Isabella Morlini (Atletica Reggio) 37’21”.