fbpx

Definitivo: Roma-Ostia rinviata al 2021

La Presse

Gli organizzatori della mezza maratona più partecipata d’Italia hanno comunicato ufficialmente l’annullamento dell’edizione 2020

 

Anche la Roma-Ostia Half Marathon dice definitivamente addio all’edizione 2020. La mezza maratona organizzata da GSBRun e Gruppo Sportivo Bancari Romani ha comunicato che la manifestazione è stata ufficialmente rinviata al 2021 a causa dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus.

La Roma-Ostia avrebbe dovuto svolgersi domenica 8 marzo, ma a pochi giorni dall’evento è stata cancellata segnando il corso a tutta una serie di manifestazioni via via annullate nei giorni successivi e mesi successivi caratterizzati dal lockdown .

“Attente valutazioni, orientate a salvaguardare la tutela della salute e la sicurezza di runner, volontari, staff oltre che di tutte le persone coinvolte nella manifestazione sportiva, hanno indotto il Comitato Organizzatore, in accordo con la FIDAL, a rimandare al prossimo anno l’evento. Non sussistono oggi le condizioni per garantire il perfetto svolgimento di una gara tanto attesa” spiegano gli organizzatori della Roma-Ostia che comunicano anche la nuova data in calendario: la 46^ edizione della mezza maratona si correrà domenica 21 febbraio.

A tutti i runner già iscritti alla Roma-Ostia Half Marathon 2021 sarà garantita la partecipazione 2021 senza alcun costo aggiuntivo.

Articoli Correlati

New York
Annullata la maratona di New York 2020
we run together
Charity – We run together: in palio anche la maglietta speciale autografata da Papa Francesco
Coronavirus – Dalla Norvegia un esempio di gara con le norme anti Covid-19
Wanda Diamond League
Wanda Diamond League – Ecco le nuove date: Golden Gala 17 settembre. Niente finale per il 2020
Coronavirus – Arriva Community Mask, la mascherina ergonomica e sostenibile di UYN
Mo Farah e i 10.000 metri: piano per Tokyo 2021 confermato