fbpx

Daniele Meucci, a Rimini conquista il pass per Londra 2017

30 Aprile, 2017

In uno dei fine settimana più vacanzieri della primavera, la maratona azzurra scopre Rimini. Daniele Meucci vince la Rimini Marathon in 2:16’06” (e fin qui niente di eccezionale per un mezzofondista del suo livello) realizzando due obiettivi: il minimo per i Mondiali di Londra (in maratona non c’è mai niente di scontato) e un pronto recupero psicologico dopo il ritiro di qualche giorno prima nei 10.000 m dei societari di Marina di Carrara. Alle sue spalle un habituè di tante gare come il marocchino Mohamed Hajjy, che appaia il campione europeo di maratona fino al 30° chilometro, ma poi alza bandiera bianca.

A Lecco è il campione italiano juniores di mezza maratona Ahmed Ouhda a trionfare in un confortevole 1:08’21” nella City Half Marathon.

Parata di azzurri a Chia, nel panoramico contesto della Laguna Half Marathon: sulla costa cagliaritana si affermano Emma Quaglia (traguardo dei 21,096 chilometri), a neanche una settimana dalla Maratona di Vienna, quindi Sara Dossena e il giovane Fanyel Ghebrehiwet sui dieci chilometri.

RIMINI- Rimini Marathon

Uomini: 1° Daniele Meucci (Esercito) 2:16’06”; 2° Mohamed Hajjy (Marocco-Celtic Castenaso) 2:23’51”; 3° Cristian Marinelli (Avis Perugia) 2:26’05”; 4° Giovanni Cavallo (Podistica Messina) 2:28’42”; 5° Giuseppe Priore (Dinamo Sport) 2:29’34”. Donne: 1° Ilaria Aicardi (Atletica Reggio) 2:59’07”; 2° Claudia Marietta (Lammari) 3:09’25”; 3° Daniela Hajnal (Saracenatletica) 3:11’11”.

CHIA (CA)- Laguna Half Marathon

Uomini: 1° Oualid Abdelkader (Marocco- Cagliari Marathon Club) 1:12’53”; 2° Luca Campanella (Cambiaso Risso Genova) 1:14’03”; 3° Paolo Cannas (Cagliari Marathon Club) 1:16’01”. 10 km: 1° Fanyel Ghebrehiwet (Venice Marathon) 30’59”; 2° Ruggero Pertile (Assindustria) 32’09”. Donne: 1° Emma Quaglia (Cambiaso Risso) 1:17’12”. 10 km: 1° Sara Dossena (Laguna Running) 34’24”; 2° Valeria Straneo (Laguna Running) 36’24”; 3° Claudia Pinna (Laguna Running) 36’21”; 4° Alice Cocco (Cus Sassari) 36’43”; 5° Sara Galimberti (Bracco Atletica) 37’20”; 6° Debora Toniolo (Laguna) 37’44”.

VIGONE (TO)- Mezza di Varenne

Uomini: 1° Primien Manirafasha (Ruanda) 1:03’47”; 2° Paul Tiongik (Kenya) 1:04’07”; 3° Youssef Sbaai (Marocco) 1:05’17”. Donne: 1° Vivian Jerop (Kenya) 1:17’06”; 2° Elisa Stefani (Brancaleone Asti) 1:17’36”.

LECCO- Wolkswagen City Half Marathon

Uomini: 1° Ahmed Ouhda (Casone Noceto) 1:08’21”; 2° Davide Raineri (San Rocchino) 1:08’55”; 3° Giuseppe Molteni (Daini Carate) 1:08’51”. Donne: 1° Francesca Rusconi (Runcard) 1:28’11”.

LEGNANO (MI)- Mezza Maratona “Per…correre Legnano”

Uomini: 1° Faje Samba 1:07’03”; 2° Stefano Bonsignori 1:15’02”; 3° Nicolò Cattaneo 1:15’36”. Donne: 1° Vincenza Cazzaniga 1:25’52”.

CASTO (BS)- Campionati italiano chilometro verticale (4.3 km, disl 1000)

Uomini: 1° Patrick Facchini (Valchiese) 35’31”; 2° Marco Moletto (Applerun) 35’41”; 3° Hannes Perkmann (Sportler) 36’06”. Donne: 1° Valentina Belotti (Alta Valtellina) 43’09”; 2° Camilla Magliano (Podistica Torino) 44’08”; 3° Katarzyna Kuzminska (Polonia-Canavesana) 44’44”.

DUSSELDORF (Ger)- Maratona internazionale

Uomini: 1° Robert Chemonges (Uga) 2.10’30”; 2° Weldu Negash (Nor) 2:11’13”; 3° Yared Shegumo (Pol) 2:12’30”. Donne: 1° Doroteia Peixoto (Por) 2:31’56”.

COLUMBUS (Usa, Ohio)- Campionati americani mezza maratona

Uomini: 1° Leonard Korir 1:03’04”. Donne: 1° Natosha Rogers 1:10’54”.