Martin e Bernard Dematteis

Da Saluzzo al Sudafrica

Martin e Bernard Dematteis (Foto: Giancarlo Colombo)
Di: Danilo Mazzone 

Una domenica al solito frenetica nel proporre svariate e variegate manifestazioni, dove sembra di cogliere un denominatore comune nell’affrontare percorsi quantomeno “mossi”. A Saluzzo (Cuneo) è un nome come Bernard Dematteis a vincere i campionati italiani individuali di corsa in montagna. Alle sue spalle Cesare Maestri e il fratello gemello Martin. Fra le donne Alice Gaggi precede la sorprendente Emma Quaglia e Gloria Giudici.

Novanta chilometri ricchi di saliscendi da Pietermaritzburg a Durban: è il fascino della Comrades, una delle ultramaratone più famose al mondo. Vincono a gran ritmo i sudafricani Bonghusa Mthembu (5:26’34”) e Ann Ashworth (6:10’04”).

SALUZZO (Cuneo)- Campionati italiani individuali di corsa in montagna (prima prova societaria, 11.8 km)-Uomini: 1° Bernard Dematteis (Corrintime) 43’56”; 2° Cesare Maestri (Valli Bergamasche) 44’28”; 3° Martin Dematteis (Corrintime) 44’37”; 4° Francesco Puppi (Valle Brembana) 45’03”; 5° Jean Baptiste Simukeka (Orecchiella) 45’32”. Donne: 1° Alice Gaggi (La Recastello Bergamo) 53’12”; 2° Emma Quaglia (Cambiaso Risso Genova) 53’42”; 3° Gloria Giudici (Free Zone) 53’54”.

PIETERMARITZBURG (Sudafrica)- Ultramaratona Comrades (90.1 km)-Uomini: 1° Bonghusa Mthembu 5:26’34”; 2° Joseph Mphuthi 5:35’09”; 3° Steven Way (Gran Bretagna) 5:35’27”. Donne: 1° Ann Ashworth 6:10’04”.

MILANO MARITTIMA (Ra)- Mezza Maratona Corri in Milano Marittima– Uomini: 1° Rudy Magagnoli (Corriferrara) 1:15’56”; 2° Federico Morini (Tiferno Runners) 1:18’14”; 3° Giuseppe Tonoli (Rosa Running Team) 1:22’02”. Donne: 1° Lorenza Banchetta (Urban Runners) 1:29’14”.

TRICHIANA (Bl)- Giro delle ville (12 km)-Uomini: 1° Said Boudalia (Atletica Trichiana) 40’25”. Donne: 1° Silvia Cavaretti (Trichiana) 47’36”.

MOLVENO (Tn)- Mezza Maratona Lake Running –Uomini: 1° Emanuele Franceschini (Quercia) 1:15’15”. Donne: 1° Simonetta Menestrina (Atletica Trento) 1:29’14”.

SESTO SAN GIOVANNI (Mi)- La Dieci chilometri del Parco Nord-Uomini: 1° Salvatore Gambino (DK Runners) 31’43”; 2° Mattia Parravicini ( Canturina) 32’55”; 3° Gennaro Piermatteo (Carate Brianza) 34’42”. Donne: 1° Carolina Chisalè (Star Run) 37’04”.

VARSI (Pr)- Varsi Run (14 km)-Uomini: 1° Yonas Tsegaye (Ballotta Camp) 46’14”. Donne: 1° Isabella Morlini (Atletica Reggio) 52’47”.

DALMINE (Bg)- Diecimila tricolore-Uomini: 1° Pietro Sonzogni (Valle Brembana) 31’34”; 2° Francesco Agostini (Brixia) 31’34”; 3° Nicola Bonzi (Valle Brembana) 31’45”. Donne: 1° Federica Zenoni (Atletica Bergamo) 36’29”.

ANGRI (Sa)- 5° Corri Angri (10 km)-Uomini: 1° Daniele Caprio (Polisportiva Camaldolese) 33’38”. Donne: 1° Annamaria Vanacore (Scafati) 40’12”.

PAGLIARE DEL TRONTO (Ap)- Trofeo Avis Spinetoli (10 km)-Uomini: 1° Gianmarco Scacchia (Team D’lu Mont) 33’52”. Donne: 1° Marcella Mancini (Marà Avis Marathon) 38’26”.

               

Articoli Correlati

Nathalie Biasolo
Imparare a correre e a camminare in montagna: tre workshop in Val Venosta con Nathalie Biasolo
Un ponte di corse che collega la maratona di Reggio Emilia alla lontana Cina
Arresto cardiaco e ipotermia: grave trailer
A Premana è grande attesa, nel weekend i Mondiali di corsa in montagna
Premana 2017, i gemelli per vincere
Foto da facebook
Zona mista: aspettando maratona e Stramilano