fbpx

Corsa orizzontale e vertical

Corsa orizzontale e vertical

25 Luglio, 2022
Foto: Francesca Grana

Tra qualche temporale estivo (in alcuni casi bentornato) il fine settimana è caratterizzato da trail e vertical con altimetrie da camosci e corse serali e notturne di buon livello tecnico. In alcuni casi rientrano runner e mezzofondisti di certa fama come il campione italiano 2021 di maratona Giovanni Grano, quinto nella veloce Aegeriseelauf dello svizzero Canton Zugo, preceduto da un grande maratoneta come l’ex eritreo Abraham Tadesse, personale di 2:06’38”. Il genovese Matteo Guelfo, autore di un folgorante 3’39” in pista sui 1500 un anno fa, è primo nella Corsa sulla passeggiata di Cogoleto all’insegna del latino “veni vidi vici”.

Francesco Carrera e l’azzurrina di corsa in montagna Axelle Vicari si presentano primi in prossimità di Oropa dopo i classici dodici chilometri che collegano Biella con la bella località prealpina.

Tante salite di reminiscenze ciclistiche nella Stelvio Marathon, dove  si impongono il bolzanino Thomas Niederegger e l’austriaca Karin Freitag, autrice di un vero assolo. Ivana Iozzia della Corradini continua la striscia positiva di successi e piazzamenti aggiudicandosi il primo posto della Stralivigno di 21 chilometri.

Una fatica di sessanta chilometri è il trail aostano di La Thuile, dove a farla da padroni sono il francese Mathieu Blanchard e Marta Peretti. Manuel Bonaldi è terzo nel Vertical Faido, Svizzera, mentre i primi due sono grandi scalatori come gli elvetici Andrea Cairoli e Roberto Delorenzi.  

Tornaco (No)- Tornaco di notte (5 km)-Uomini: 1° Soufyane El Aoui (Caivano Runners) 14’35”; 2° Rudy Albano (Atletica Saluzzo) 14’54”; 3° Hicham Boufars (International Security) 15’04”. Donne: 1° Barbara Benatti (Atletica Malnate) 18’40”.

Cogoleto (Ge)- Terza corsa sulla passeggiata (3 km)-Uomini: 1° Matteo Guelfo (Trionfo Ligure) 8’52”. Donne: 1° Maddalena Tixe (Rensen Team) 11’18”.

Vertova (Bg)- Corri nei borghi -Uomini (6 km): 1° Sebastiano Parolini (Vertovese) 18’17”; 2° Pietro Sonzogni (Valle Brembana) 18’26”; 3° Michele Palamini (Vertovese) 18’27”. Donne (5 km):1° Federica Cortesi (Valle Brembana) 16’11”.

Oberageri (Svi)-Aegeriseelauf (7 km)-Uomini: 1° Morgan Le Guen 20’24”; 2° Abraham Tadesse 20’26”; 5° Giovanni Grano 22’00”. Donne: 1° Michelle Schaub 24’26”.

Vigone (To)-Horizontal in due-Coppia maschile: 1° Bernard De Matteis-Simone Peyracchia  23 giri. Coppia mista: 1° Nicol Cavallera-Marco Mazzon 21 giri. Coppia femminile: 1° Federica Nurisso-Elisa Viora 19 giri.

Prato allo Stelvio (Bz)-Stelvio Marathon (21 km)-Uomini: 1° Thomas Niederegger (Raiffaisen) 1:18’23”; 4° Mattheus Zoggeler (Sudtirol) 1:21’42”. Donne: 1° Karin Freitag (Aut) 1:32’05”; 2° Edeltraud Thaler (Sudtirol) 1:39’04”.

Livigno (So) Stralivigno (21 km)-Uomini: 1° Kari Varis (Fin) 1:20’43”; 2° Manuel Molteni (Villa Guardia) 1:24’02”; 3° Martino Galvani (Daini Carate) 1:24’14”. Donne: 1° Ivana Iozzia (Corradini) 1:28’06”.

1° Trofeo Città di Campobello (Ag, 8 km)-Uomini: 1° Abdelkrim Boumalik (Atletica Canicattì) 26’20”. Donne: 1° Liliana Scibetta (Ravanusa) 34’29”.

La Thuile trail (Ao)- 60 km-Uomini: 1° Mathieu Blanchard (Fra) 6:26’23”; 2° Davide Cheraz (Hey Team) 6:30’06”; 3° Riccardo Borgialli (Sport Project) 6:50’53”. Donne: 1° Marta Peretti (Tornado) 8:45’02”. 30 km-Uomini: 1° Erik Brunod  2:45’36”. Donne. 1° Maria Christen (Svi) 2:54’08”.

Valdagno (Vi)- Trans d’Havet Ultra trail
 (80 km)-Uomini: 1° Alessio Zambon (Vi Marathon) 10:32’12”. Donne: 1° Alessia Olivi 13:09’00”.

Santa Maria del cedro (Cs)- Quinta Mini maratona-Uomini: 1° Umberto Marino (Marathon Cosenza) 39’40”. Donne: 1° Olha Birinkova 54’35”.

Catania-Corri per Telethon (10 km)– Uomini: 1° Saverio Amasi (Atletica Savoca) 35’49”. Donne: 1° Giovanna Giorgianni (Atletica Nissolino) 42’26”.

Procupola (Bz)- Corsa dei masi-Uomini: 1°  Hannes Rungger (Raiffeisen9 1:10’02”; 2° Luca Clara (Gherdeina Runners) 1:10’46”; 3° Mikhail Mamleev (Sportler) 1:14’07”. Donne: 1° Andrea Schweigkofler (Merano) 1:25’37”.

Saltara (Pu)- Saltara Race (9 km)-Uomini: 1° Andrea Barcelli (Osteria dei podisti) 28’29”;2° Cristian Carboni (Atletica Senigallia) 28’49”; 3° Luca Boinega (Atletica Urbania) 29’05”. Donne: 1° Gloria Venturelli (Panaria Group) 33’12”; 2° Federica Moroni (Gabbi) 33’24”; 3° Benedetta Rossi (Atletica Castello) 34’30”.

Crocefieschi (Ge)- Croxe de cursa (10 km)-Uomini: 1° Alessandro Civitiello (Città di Genova) 34’33”. Donne: 1° Agnese Zuccarino (Atletica Vallescrivia) 40’51”. 

Faido (Svi)- Vertical Faido/Lago di Cari. Uomini: 1° Andrea Cairoli 1:14’51”; 3° Manuel Bonaldi (Atletica Pidaggia) 1:19’08”. Donne: 1° Paola Stampanoni 1:23’07”.

Biella-Corsa in salita Biella/Oropa (12 km)-Uomini: 1° Francesco Carrera (Casone Noceto) 47’47”; 2° Hicham Boufars (International Security) 49’54”; 3° Paolo Orsetto (Atletica Vercelli) 50’20”. Donne: 1° Axelle Vicari (Sisport) 58’14”; 2° Benedetta Broggi (Raschiani Triathlon) 1:00’16”; 3° Matilde Bonino 1:02’16”.

Rocchetta Belbo (Cn)- Crono Trail del Moscato (3,2 km)-Uomini: 1° Matteo Lometti (Brancaleone) 18’44”. Donne: 1° Maddalena Somà (Roata Chiusani) 19’35”.
Spoleto (Pg)- Spoleto/Monte Luco (8 km)-Uomini: 1° Marco Melchiorri (Winner Foligno) 26’49”. Donne: 1° Marcella Municchi  32’57”. 

News Allenamento Equipment Salute Correre