fbpx

Corsa in montagna: Premana è ancora azzurra

07 Agosto, 2017

L’Italia fa incetta di medaglie in un’altra rassegna di corsa in montagna a Premana. Sempre nel borgo delle Alpi Orobie vanno di scena i campionati iridati di lunghe distanze in montagna, dove gli azzurri sbancano. Silvia Rampazzo, ingegnere ambientale veneto, coglie il primo posto sui 32 chilometri durissimi sui sentieri delle Alpi Orobie, Francesco Puppi è secondo nella gara dove spadroneggia l’eritreo Petro Mamu. L’Italia vince come team sia fra gli uomini che fra le donne.

Sulla costa atlantica degli Usa, nel Maine, si va forte in occasione della dieci chilometri Beach to Beacon: si impongono Stephen Kosgei (27’55”) e la keniana Mary Keitany (30’41”). In gara , nella categoria W60, non passa inosservata Joan Benoit Samuelson, campionessa olimpica 1984 nella maratona.

PREMANA (Lc)- Campionati mondiali lunghe distanze in montagna (32 km)

Uomini: 1° Petro Mamu (Eritrea) 3:12’52”; 2° Francesco Puppi 3:14’37”; 3° Pascal Egli (Svizzera) 3:18’11”; 5° Alessandro Rambaldini 3:24’51”; 7° Luca Cagnati 3:26’41”; 8° Gil Pintarelli 3:28’45”. Nazioni: 1° Italia. Donne: 1° Silvia Rampazzo 3:56’45”; 2° Kasie Enman (Usa) 3:57’30”; 3° Denisa Dragomir (Romania) 3:59’34”; 10° Antonella Confortola 4:11’13”; 11° Stephanie Jimenez 4:12’18”; 13° Lisa Buzzoni 4:19’00”; 14° Barbara Bani 4:19’00”.

FIUMINATA (Mc)- 40° Marcia dei quattro ponti (14 km)

Uomini: 1° Angelo Iannelli (Fiamme Azzurre) 45’32”; 2° Fabio Carozza (Aeronautica) 45’50”; 3° Doriano Bussolotto (Potenza Picena) 46’10”. Donne: 1° Giovanna Epis (Carabinieri) 50’10”; 2° Alessia Pistilli (Lbm) 53’38”.

CAPE ELIZABETH (Usa, Maine)- Beach to Beacon (10 km)

Uomini: 1° Stephen Kosgei (Kenya) 27’55”; 2° Ben True (Usa) 27’56”; 3° Leonard Barsoton (Kenya) 28’00”. Donne: 1° Mary Keitany (Kenya) 30’41”; 2° Purity Rionoripo (Kenya) 31’00”; 3° Meseret Defar (Etiopia) 31’14”.

SOVERE (Bg)- Corri nei borghi

Uomini (6 km): 1° Bernard Dematteis (Corrintime) 18’43”; 2° Ahmed Ouhda (Casone Noceto) 18’52”; 3° Taofique El Barhoumi (Atletica Desio) 18’53”. Donne (4.5 km): 1° Ivana Iozzia (Corradini) 16’19”; 2° Francesca Zanne (Atletica Brescia) 16’302; 3° Chaima El Othmani (Vertova) 16’32”.

SUBIACO (Rm)- 22° La Speata

Uomini: 1° Maurizio Testa (Runners Colleferro) 55’30”. Donne: 1° Paola gabrielli (Calcaterra) 1:00’26”.

BORGO HERMADA (Lt)- 23° Notturna (8 km)

Uomini: 1° Silvio Lepore (Ciociaria Antonio Fava) 27’03”. Donne: 1° Giovanna Ungania (Boom Bar Ostia) 33’16”.

FOSSONE (Ms)- Strafossone (10 km)

Uomini: 1° Dario Rognoni (Cus Pro Patria Milano) 31’26”. Donne: 1° Margherita Cibei (Golfo dei poeti) 37’12”.

SCORZE’ (Ve)- 8° Maratonina

Uomini: 1° Ahmed Nasef (Desio) 1:09’41”. Donne: 1°Celine Iranzi (Ruanda) 1:17’17”.