fbpx

Coronavirus: è un runner il paziente infetto di Codogno

Primo caso accertato di coronavirus in Lombardia a cui nelle ultime ore hanno fatto seguito altri in via di accertamento. Il timore del contagio e di un possibile focolaio ora si estende a tutti i luoghi frequentati dal paziente 38enne: da Codogno dove vive con la moglie a varie località del lodigiano ma non solo. Sportivo, appassionato di running,  secondo quanto riporta il Corriere della Sera “domenica 2 febbraio aveva partecipato ad una gara podistica in Liguria, tra Santa Margherita Ligure e Portofino, e una settimana dopo, il 9 febbraio, a Sant’Angelo Lodigiano“.

Sono in queste ore in corso le verifiche su quanti siano stati a stretto contatto con il paziente per cercare di limitare il contagio.

(news in aggiornamento)

Articoli Correlati

Lavaredo Ultra trail
Annullata la Lavaredo Ultra Trail
Ascics Frontrunner contro il coronavirus
Contro la solitudine da coronavirus: #UntiedYetUnited, by Asics Frontrunner
Tokyo 2020: è ufficiale, Giochi Olimpici rinviati al 2021
Valeria Straneo
Valeria Straneo: «Tempi di incertezze anche per noi top runner»
100 km Passatore
Passatore: cancellazione o rinvio? Decisione dopo il 3 aprile
La maratona di Padova slitta a settembre