fbpx

Brooks: ultimi giorni per le candidature al “Run Happy Team 2020”

Scade il 10 novembre la possibilità di candidarsi a far parte della running community più happy del mondo, per entrare nella quale è richiesta la capacità di ispirare tante altre persone a diventare più attive, dinamiche, e a muoversi per migliorare sé stesse e sentirsi meglio. Quaranta i posti a disposizione per l’Italia.

“Run Happy” (letteralmente “Corri felice”) è la filosofia di Brooks, una vera e propria missione finalizzata a promuovere la pratica della corsa a fianco dei corridori di tutto il mondo.

Dal 2019 questa filosofia ha preso la forma anche di un team internazionale, il “Brooks Run Happy Team”, definito come “la running community più happy del mondo” e composto da 113 runner distribuiti in tutta Europa.

Le candidature entro il 10 novembre (40 posti)

Per l’edizione 2020 il team diventerà ancora più grande, con più iniziative e tante nuove sorprese. I posti riservati all’Italia saranno 40: è possibile candidarsi per entrare nel Run Happy Team fino al 10 novembre, compilando il form di registrazione su:

https://www.brooksrunning.com/it_it/run-happy-team/


Chi si può candidare?

Le candidature sono aperte a tutti, purché maggiorenni e residenti in Italia. Non importa il livello a cui si pratica la corsa: nel Brooks Run Happy Team del 2019 hanno trovato posto sia principianti, sia maratoneti esperti sia trail runner: «Tutti possono candidarsi – confermano da Brooks Italia – purché motivati a diventare fonte di ispirazione e di motivazione per il prossimo».

Il ruolo del run happy team prevede di:

– essere una fonte di ispirazione per gli altri;

– condividere sui social l’esperienza di corsa con Brooks;

– partecipare a divertenti eventi;

– diffondere e condividere la filosofia run happy;

– essere sinceri e autentici.

I membri del Brooks Run Happy Team 2020 avranno la possibilità di conoscere nuovi amici, vivere esperienze uniche all’insegna dello spirito Run Happy; riceveranno scarpe e abbigliamento Brooks della collezione della stagione in corso e avranno visibilità sui canali ufficiali Brooks, oltre alla possibilità di ricevere sconti e tanti vantaggi.

Passione da condividere

«Entrare nel Run Happy Team – spiegano dall’azienda – significa far parte della grande famiglia Brooks, conoscere nuovi compagni, condividere esperienze e soprattutto ispirare tante altre persone a diventare più attive, dinamiche, e a muoversi per migliorare sé stesse e sentirsi meglio.»

Articoli Correlati

Cascadia 14
Cascadia 14: rivoluzione trail in casa Brooks grazie alla nuova suola in TrailTack
Transcend 6
Brooks: arriva la Transcend 6
Brooks Party Run: al via gli allenamenti per la RomaOstia con Daniel Fontana
Run Happy Tour
Arriva in Italia il “Run Happy Tour”
Fitstation vince il prestigioso Ispo Award per l’innovazione
Brooks Ghost 10
Ecco Brooks Ghost 10, ancora più ammortizzata e confortevole