Breaking2: National Geographic e la sfida alle 2 ore in maratona

Nell’ambito dell’atletica leggera è stato l’evento dell’anno. Seguito sul posto e a distanza da media, addetti ai lavori e appassionati. Stiamo parlando di Breaking2 ovvero il tentativo firmato Nike di scendere sotto le 2 ore in maratona che si è consumato in maggio sulla leggendaria pista dell’autodromo di Monza.

L’impresa, fallita di soli 25 secondi, è diventata un documentario che andrà in onda senza pubblicità su National Geographic mercoledì 20 settembre e dal giorno seguente sarà disponibile sulle piattaforme digitali di National Geographic. Le piattaforme includono YouTube (disponibile in 31 lingue), Facebook, NationalGeographic.com, EST, TVE e VOD.

Con riprese mozzafiato, il film racconta il viaggio dei tre atleti di fama mondiale e dei loro team mentre cercano di realizzare l’impossibile. Breaking2 rivela il potere del potenziale umano ed esplora il viaggio emotivo che ha legato questi tre super-atleti, mentre fanno di tutto per cercare di rendere possibile l’impossibile. Dalla sperimentazione nelle gallerie del vento dei laboratori statunitensi al cercare di equilibrare l’allenamento con la loro vita quotidiana in Africa orientale, fino alla corsa finale in Italia.
Il protagonista principale è Eliud Kipchoge 32enne keniano, fiducioso e sempre rilassato, a suo agio e in pieno controllo.

In questo viaggio per abbattere il muro delle 2 ore è accompagnato dal 27enne etiope Lelisa Desisa e dal 35enne eritreo Zersenay Tadese.

Come raccontato da questi atleti eccezionali, Breaking2 non è la storia di un mancato successo, è una delle imprese atletiche più eroiche e sorprendenti di tutti i tempi.

Breaking2 è prodotto da National Geographic Studios, in partnership con Nike ed in collaborazione con Dirty Robber.

Articoli Correlati

I top di gamma autunno 2017 – NIKE AIR ZOOM PEGASUS 34
Da oggi ancora più veloci, ecco le nuove Nike
Maratona, Eliud Kipchoge sfiora il muro delle due ore a Monza
Una maratona in meno di due ore. A Monza potrebbe cadere il muro
Maxi evento Nike in piazza Duomo: una staffetta per celebrare la velocità
Una maratona in meno di due ore? Nike lancia la sfida