fbpx

Agenda runner – 10 mezze maratone tra le 181 corse del penultimo weekend di settembre

21 Settembre, 2018

Come in ogni autunno, ecco che torna a esplodere il calendario della mezza maratona. Sono dieci le prove di livello nazionale presenti nel calendario di Correre in questo fine settimana del 22-23 settembre, cifra significativa, ma ben lontana dai picchi di alcune annate precedenti. Il penultimo fine settimana di settembre, in particolare, ha sempre registrato traffico intenso sui 21,097 km: nel 2006 furono contate 24 gare in tutta Italia.

Nella vasta serie di occasioni da 21,097 km spiccano gli appuntamenti di Udine, teatro nel 2007 del Mondiale di mezza maratona, e di Vinovo (TO), dove Catherine Bertone, Fatna Maraoui e Sara Brogiato verificheranno la ritrovata forma di Valeria Straneo.

Sulla distanza doppia si corre al Mugello la maratona più antica d’Italia: 45 edizioni e non sentirle.

Roma, caput… running 

La capitale è sempre sotto ai riflettori, ma nel mondo della corsa, adesso, lo è ancora di più. Il bando del comune di Roma per assegnare l’organizzazione delle edizioni 2019-2022 sembra al palo, e le parole della sindaca, Virginia Raggi, che indica nella Fidal l’organizzatore della maratona in caso di emergenza, hanno acceso ulteriormente gli animi. 

Questo è il clima in cui va in scena un weekend particolarmente ricco di impegni capitolini.

Si comincia già sabato 22 settembre, con il miglio di Roma: organizzato per la terza volta sulla distanza del miglio anglosassone (1.609,34 m), ripristina la tradizione romana del Palio dei Berberi, trasformata in una corsa podistica di un miglio, ovvero la distanza esatta che intercorre tra Piazza Venezia e Piazza del Popolo. L’organizzazione è dell’ASD Atleticom, coinvolta in una delle candidature del “bando maratona”. 

Si prosegue, poi, domenica 23 settembre, con la seconda edizione della Rome Half Marathon Via Pacis, evento promosso da Roma Capitale e dal Pontificio Consiglio della Cultura, dicastero della Santa Sede, con l’organizzazione della Fidal. Alla partenza da via della Conciliazione (ore 9) sono attesi 2.457 partecipanti cui si uniranno gli oltre 5.000 previsti per la non competitiva Run for Peace (5 km, ore 9:20).

San Giovanni Lupatoto, caput… ultrarunning

La resilienza è una delle qualità più importanti per un ultramaratoneta, ma anche un organizzatore di gare ultra deve averne tanta. 

Solo la resilienza e la passione, combinate insieme, possono giustificare la costanza con cui Stefano Scevaroli, con il suo gruppo sportivo Mombocar e con l’appoggio del comune di San Giovanni Lupatoto (VR), manda in scena per la ventiquattresima volta la Lupatotissima, vero e proprio festival dell’ultrarunning. 

Le novità non mancano: torna la 24 ore di corsa, oltre alle canoniche 12 e 6 ore, prove tecniche per la candidatura a organizzare il Campionato del mondo di 24 ore nel 2019 o quello europeo nel 2020.

La Lupatotissima renderà omaggio quest’anno a uno dei più importanti e conosciuti ultramaratoneti italiani, Antonio Mazzeo (scomparso lo scorso 22 luglio, dopo una lunga malattia), cui verrà dedicato il trofeo riservato al vincitore maschile della 24 ore.

Il trail sopra la città

Partenza e arrivo classici, nell’Arena Civica “Gianni Brera”, ma per il resto una Milano inedita o comunque vista da un’angolazione insolita, come quando i concorrenti si troveranno a salire lungo le scale della Torre Alliance, uno dei nuovi grattacieli che caratterizzano lo skyline nella zona dell’ex fiera. Dal 2010 la Salomon porta dentro Milano lo spirito del trail e i numeri sembrano dare ragione a questo esperimento nato come Milano City Trail e diventato Salomon Running Milano, seconda edizione domenica 23 settembre. La gara lunga (25 km) è valida come Campionato italiano Fidal di trail corto.

12–23 settembre, 182 corse in tutta Italia

Nel penultimo fine settimana di settembre il totale manifestazioni conteggiato dal calendario di Correre tocca quota 182 corse, 61 di rilievo nazionale, tra strada e trail, e 121 manifestazioni di carattere regionale, distribuite tra Abruzzo (3 eventi), Basilicata (1), Calabria (1), Campania (1), Emilia Romagna (18), Friuli Venezia Giulia (3), Lazio (8), Liguria (3), Lombardia (25), Marche (2),  Molise (1) Piemonte (12), Puglia (3), Sardegna (2), Sicilia (6), Toscana (13), Trentino Alto Adige (2), Umbria (4) e Veneto (13).

Maggiori informazioni: http://correre.localhost/calendario/

Le top del fine settimana

sabato 22 settembre

• Borgo San Lorenzo (FI), 45ª Mugello Marathon, 42,195 km

• Roma, 3° Miglio di Roma, 1,6 km

• Monza (MB), Monza Challenge 2018 (non competitiva), 21,097 km

• Sondrio, 3ª SoRun – Mezza maratona Città di Sondrio, 21,097 km

sabato 22 e domenica 23 settembre

San Giovanni Lupatoto (VR), 24ª Lupatotissima, 6, 12 e 24 ore di corsa

domenica 23 settembre

• Città del Capo (RSA), Cape Town marathon, 42,195 km

• Milano, 2ª Salomon running Milano, 25 km

• Udine, 19ª Maratonina Città di Udine, 21,097 km

• Vinovo (TO), 3ª Mezza maratona di Vinovo 21,097 km

• Roma, 2ª Rome Half marathon via Pacis 21,097 km

• Breno (BS), 6ª Io21Zero97, 21,097 km

• Porto San Giorgio (FM), 36ª Half marathon Città di Porto San Giorgio, 21,097 km

• Noto (SR), 1ª Maratonina Agua Green Resort, 21,097 km

• Pratola Peligna (AQ), 16ª Mezza maratona dei Tre Comuni, 21,097 km

• Savona, 4ª Savona Half marathon, 21,097 km