fbpx

Verso la prossima gara

Quanto tempo è passato dall’ultima gara? Forse è meglio non pensarci… concentriamoci invece su alcuni suggerimenti per ripartire da una preparazione corretta e che tenga conto di alcuni aspetti fondamentali

“Del doman non v’è certezza”…  ma proviamo ugualmente a prepararci per il ritorno alle corse amatoriali! 

Come? Coach Daniele Vecchioni, in apertura di articolo, ci consiglia di differenziare fra gare di serie A e di serie B: le gare di serie A (non più di una o due all’anno) sono quelle su cui si concentra la preparazione a lungo termine per tentare di migliorare i propri record personali; le gare di serie B, invece, possono essere affrontate come test o anche solo per il gusto della partecipazione al contesto sociale della corsa.

Tre punti chiave

Nella speranza che le manifestazioni al momento in calendario vengano confermate, ecco i tre consigli dell’autore Daniele Vecchioni per i runner che si stanno preparando a correrle.

Programmate tutto: non è il caso di lanciarsi nella prima gara disponibile. 

Trovate una gara B: una prova B in questo momento ha un valore aggiunto, quello di dare la possibilità di vivere di nuovo l’ambiente agonistico, dall’emozione della sera prima al viaggio… insomma ttto quello che ci manca! 

Godersela: un consiglio sempre valido, tanto in allenamento quanto in competizione. Ciò che non bisogna mai dimenticare è il motivo per cui corriamo… non pensate anche voi che spesso le gare possano essere un mezzo e non un fine? 

Nota: Questo testo rappresenta una sintesi del servizio “Verso la prossima gara”, di Daniele Vecchioni, pubblicato su Correre n. 438, aprile 2021 (in edicola a inizio mese), alle pagine 36-37.

Correre Aprile 2021

Questo mese parliamo di…: Principianti – Da zero a runner: un articolo dedicato ai veri neofiti del running, per mettere le basi di una nuova esperienza di corsa. (Massimiliano Monteforte) Allenamento – Quanto tempo è passato dalla nostra ultima gara? La risposta potrebbe portarci molto indietro nel tempo… ecco allora i suggerimenti di Daniele Vecchioni per […]

SEMPRE IN QUESTO NUMERO

La speranza di Yassine El Fathaoui

08 Aprile, 2021

Ha corso due maratone al di sotto del minimo olimpico: 2:11’08”/2019 e 2:10’10”/2020. Per allenarsi in vista di Tokyo è in aspettativa a zero ore dal lavoro di operaio metalmeccanico. Ma la sua convocazione dipenderà anche dai responsi che arriveranno dalla maratona di Siena di domenica 11 aprile. Su Correre abbiamo intervistato Yassine El Fathaoui, […]

Se la preparazione è polarizzata

Bassa o alta? Non parliamo di statura ma di intensità dell’allenamento! L’analisi di Orlando Pizzolato su questi opposti approcci alla programmazione Alcune ricerche dello specialista norvegese Stephen Seiler hanno portato alla ribalta una modalità di allenamento definita “polarizzata”, col carico di lavoro suddiviso ai due estremi dell’intensità. In tale programmazione prevalgono il carico svolto nelle […]

La corsa riparte su Correre di aprile

01 Aprile, 2021

Cominciare. Ricominciare. Ripartire. Riprendere. Tornare. La luce che ci accoglie in questo inizio di aprile è la stessa delle stagioni senza Covid e ci riporta a un tempo in cui l’agenda del runner si riempiva di appuntamenti e di incontri. Correre di aprile è quel cassetto che in molti stanno riaprendo, per essere pronti quando […]