fbpx

Rilassate… con il cross training

Foto: 123rf
Di: A cura della redazione

Luoghi nuovi, conosciuti o da scoprire, più tempo a disposizione: al mare, in montagna, o comunque quando si è in vacanza, lontane dalla routine e dalle molteplici incombenze quotidiane, può venire più semplice e quasi spontaneo cambiare i soliti schemi di allenamento e sperimentare attività diverse dalla classica “uscita” di corsa. Nuoto e bicicletta in primis, discipline più che mai agevoli da praticare in estate, ma non solo. 

Istruzioni per l’uso

All’interno delle pagine dedicate al running al femminile di Correre di agosto, Julia Jones e Maria Comotti forniscono tanti consigli utili e pratici per riuscire ad approfittare al meglio della stagione in corso dal punto di vista sportivo. Anche e soprattutto tramite il racconto della propria esperienza di podiste e di quella delle runner del gruppo Facebook La Stanza di Correre al femminile 2019, rivelatesi donne davvero sempre in movimento, che spaziano dall’alpinismo allo yoga, dalle arti marziali al pilates e chi più ne ha più ne metta. 

Le scelte di Sara Dossena 

Completa un quadro quanto mai dinamico e vivace l’intervista di Maria Comotti a un’esperta d’eccezione: si tratta di Sara Dossena, che fa partecipi lettrici e lettori delle sue scelte, variegate e vincenti, in tema di sedute di allenamento. 

Nota: Questo testo rappresenta una sintesi del servizio “Rilassiamoci… con il cross training”, di Julia Jones e Maria Comotti, pubblicato su Correre n. 418, agosto 2019 (in edicola da inizio mese), alle pagine 86-91.

Articoli Correlati

Sesso che allena
Il sesso che allena per la corsa
Chepngetich vince il primo oro ai Mondiali di Doha 2019
progressivo
Progressivo, istruzioni per l’uso 
Ammortizzazione: allenare il piede a correre sull’asfalto
Mente e corsa: che tipo di cervello serve per allenarsi duramente? 
Mondiali di Doha: marcia e maratona, ecco gli azzurri convocati