fbpx

Arresto cardiaco e ipotermia: grave trailer

16 Settembre, 2017
Foto: Tor des Géants #Tor17 - ph. Stefano Jeantet

Lotta tra la vita e la morte l’indonesiano di 25 anni ritrovato in arresto cardiaco e con una temperatura corporea di 24 gradi in Val Veny (Courmayeur) a quota 2.300 metri.
Voleva correre il Tor des Géants, endurance trail di circa 330km e 24000 metri di dislivello positivo, ma non era regolarmente iscritto.

“Non risulta nessuna registrazione o pre-registrazione fatta da questo trailer indonesiano per poter partecipare a qualsiasi gara organizzata da VDA Trailers“, è quanto precisa in una nota l’organizzazione.

Di lui non si è più saputo nulla fino al ritrovamento, avvenuto però in una zona distante molti chilometri dal tracciato di gara.

Il 25enne indonesiano è stato recuperato dai soccorritori in servizio, trasportato all’ospedale Parini di Aosta e poi trasferito alle Molinette di Torino. E’ in prognosi riservata, intubato e in coma farmacologico, nella Rianimazione universitaria diretta dal professor Luca Brazzi.

E’ stato sottoposto all’Ecmo, una tecnica di circolazione extracorporea per il supporto cardiopolmonare, volto a permettere un graduale recupero funzionale degli organi. La temperatura corporea è risalita a 32 gradi e il cuore è ripartito, ma non è ancora fuori pericolo. Si devono attendere 24 ore per valutare gli eventuali danni a livello sistemico e cerebrale.

 

Articoli correlati

Garmin Enduro, il nuovo volto della corsa ultra

23 Febbraio, 2021

Enduro, il nuovo sportwatch di Garmin è dotato di funzionalità sviluppate per rispondere alle esigenze dei runner estremi Un design progettato per resistere a qualsiasi condizione e al tempo stesso pensato per garantire massima comodità, estensione dell’autonomia, analisi delle performance e dei percorsi: ecco Enduro, lo sportwatch che Garmin dedica a tutti gli appassionati di […]

I terreni della corsa in natura

19 Febbraio, 2021

L’irregolarità del fondo è uno dei marchi di fabbrica della corsa in natura: mette alla prova muscoli, tendini ed equilibrio posturale. Ecco una carrellata su come le diverse superfici e le differenti situazioni condizionano il modo di correre off road. Il prato I prati hanno un’elevata capacità di ammortizzare l’impatto col suolo, di disperdere le […]

Le basi del trail running

06 Febbraio, 2021

Opportunità nella difficoltà. Ce lo siamo detti spesso, nell’ultimo anno. La difficoltà del trail runner è data anche dall’assenza di gare, che privano spesso della motivazione necessaria ad affrontare lavori lunghi e impegnativi. Cerchiamo ancora una volta di vedere il lato positivo: abbiamo tempo per pensare alla nostra attività, per mettere mano e per ripassare […]

Tor des Geants: il primo febbraio aprono le iscrizioni

28 Gennaio, 2021

Precedenza agli iscritti del 2020 (edizione saltata per la pandemia), che potranno iscriversi direttamente oppure conservare la prelazione per le edizioni 2022 e 2023. Sempre dal primo febbraio apriranno anche le preiscrizioni per il TOR330 mentre le nuove iscrizioni per TOR130, TOR450 e TOR30 cominceranno lunedì primo marzo.  Il Tor des Geants ha cominciato il […]