fbpx
Under Armour: ecco le maglie della Generali Milano Marathon 

Under Armour: ecco le maglie della Generali Milano Marathon 

Di: A cura della redazione
Sponsor tecnico della 42 km milanese per il secondo anno, il brand americano di activewear ha presentato le t-shirt tecniche dell’evento: asciugatura rapida, traspirazione, orli asimmetrici fronte-retro, dettagli rifrangenti e la possibilità di utilizzo delle app UA Record e UA Map My Run sulla piattaforma Connected Fitness di Under Armour. 

La ventesima edizione della Generali Milano marathon (domenica, 5 aprile) ha vissuto il “debutto” in pubblico con la presentazione di mercoledì 30 ottobre, presso la torre Generali al CityLife di Milano.

In quell’occasione sono state presentate le maglie tecniche per i concorrenti, realizzate da Under Armour, sponsor tecnico della manifestazione per il secondo anno consecutivo.

Maglie studiate per la corsa

Per l’edizione 2020 della Milano Marathon, Under Armour mette a disposizione maglie specifiche per l’uomo e per la donna (nella foto) e le propone in versione differente per la maratona e per la staffetta. I capi sono realizzati in tessuto dotato di tecnologia UA Microthread, in grado di assicurare asciugatura rapida, e hanno caratteristiche specifiche progettate appositamente per la corsa: pannelli in mesh traspiranti, dettagli riflettenti e un orlo più lungo e modellato sul retro.

Il blog e le app di Under Armour

Tutti gli atleti possono monitorare l’allenamento grazie ai consigli contenuti nel blog di Under Armour e attraverso le app UA Record (che si incorpora nei modelli da running di Under Armour e si connette attraverso Bluetooth), e UA Map My Run. Entrambe le app fanno parte della piattaforma Connected Fitness di Under Armour e sono progettate per fornire ai runner gli strumenti digitali necessari per facilitare i tempi di recupero e massimizzare le prestazioni. MapMyRun fornisce statistiche dettagliate sul work out, come la cadenza, il ritmo e la durata, il tutto in tempo reale. In questo modo, gli utenti possono scambiarsi consigli su allenamenti, riposo e nutrizione.

Articoli Correlati

UYN
UYN vince l’ISPO Gold Award
La maratona di Ravenna entra nel calendario Abbott WMM Wanda Age Group
Record giapponese di Hitomi Niiya e successo di Yimer alla mezza maratona di Houston
Joma
Joma sponsor tecnico della Acea Run Rome the Marathon
Leonard Barsoton
Barsoton batte il record del percorso di Kenenisa Bekele nella 25 km di Calcutta
Sara Dossena vince la maratona di Cittadella
Dossena vince la Mezza maratona di Cittadella