Pizzolato docet: il segreto è ascoltare il corpo

Pizzolato docet: il segreto è ascoltare il corpo

La salute fisica è un bene prezioso, per questo è importante imparare ad ascoltare il corpo

La corsa, il movimento sono un toccasana. Per questo moltissimi decidono di iniziare e poi continuare a correre per stare in forma. Molti però, a causa della corsa, sono affetti da patologie varie che alterano lo stato di efficienza fisica e quindi di benessere.

Ascoltare il corpo significa capirne il limite

È difficile talvolta capire il limite (di carico chilometrico) oltre il quale l’organismo non è più integro e mostra sofferenza. Quando si supera questo livello di soglia di carico, si manifestano nei tessuti del corpo stati di cedimento che andrebbero interpretati come segnali (da rispettare) di allarme provenienti dal nostro cervello. Chi arriva a questo livello di alterazione dell’equilibrio fisico dovrebbe semplicemente prestare attenzione a come il sistema nervoso centrale percepisce lo stato di alterazione e sofferenza.

È come se sulla plancia dell’aeroplano si accendessero delle spie, a rivelare che il sistema di funzionamento del velivolo non lavora alla perfezione. Il comandante dell’aereo – che, come il nostro cervello, è responsabile della macchina e la dirige – deve inevitabilmente prestare attenzione a questi segnali, pena la perdita di efficienza e di integrità dell’aeroplano, con tutte le conseguenze immaginabili. Nessuno vorrebbe essere su un aereo pilotato da un comandante distratto e superficiale.

Indietro
Pagina 1 di 2
Avanti

Articoli correlati

Fondo lento: l’allenamento pilastro del maratoneta

Fondo lento, progressivo lungo, ripetute lunghe e lunghissimo tecnico sono gli allenamenti fondamentali per un buon maratoneta.  Il primo di questi quattro pilastri, il cosiddetto fondo lento è con ogni probabilità l’allenamento più utilizzato dai runner di tutto il mondo, indipendentemente dalla distanza di gara che preferiscono. Capita, però, che il fondo lento finisca per […]

Pizzolato: frattura da stress, infortunio dei tempi moderni

La frattura da stress è un infortunio sempre più frequente tra chi corre. Così non era qualche anno fa. Orlando Pizzolato analizza le possibili cause Potrei nominare almeno venti podisti che negli ultimi mesi hanno dovuto interrompere la preparazione per un’alterazione strutturale a livello osseo, comunemente denominata come frattura da stress. Mai come in questi […]

Impariamo a correre in discesa (come Bolt e Mo Farah)

Per una volta non vi chiediamo di concentrarvi sul ritmo ma sulla corretta esecuzione del gesto, avvantaggiati da una leggera pendenza. Impariamo a correre in discesa ampliando la falcata. Podisti, come correte? Ma soprattutto, col passare degli anni correte sempre allo stesso modo? Siate sinceri, perché la risposta credo già di conoscerla… Un tipico problema […]

Maratona come migliorare la performance

Maratona, come migliorare le prestazioni? Ecco i dettagli possono fare la differenza I particolari, se debitamente curati, possono garantire un certo vantaggio prestativo. I consigli di Orlando Pizzolato sulla maratona come migliorare. Ma sono pochi gli amatori che dispongono del tempo o della voglia di metterli in pratica. L’approccio I parametri da monitorare Peggioramenti prestativi La […]

Allenamento News Equipment Salute Correre