Un ponte di corse che collega la maratona di Reggio Emilia alla lontana Cina

Di: Danilo Mazzone

Ponte dell’Immacolata  con dovizia di gare fra venerdì 8 e domenica 10 dicembre. Spicca la Maratona di Reggio Emilia, un classico della serie “si va sul sicuro”. A vincere ci pensano il ruandese (di casa in Italia) Jean Baptiste Simukeka (2:16’33”) e l’etiope Maru Alemu nell’interessante crono di 2:33’41”.

A Peschiera Borromeo, alle porte di Milano, appuntamento d’obbligo con In gir alla cava, che vede primeggiare l’albanese David Nikolli e la veterana d’acciaio Claudia Gelsomino.

Squillo di tromba, infine, dalla lontana Cina: a Guangzhou va forte l’etiope Rahma Tusa, che stabilisce il nuovo record in rosa con 2:25’12”.

REGGIO EMILIA- Maratona di Reggio Emilia – Città del tricolore

Uomini: 1. Jean Baptiste Simukeka (Ruanda- Vini Farnese) 2:16’30”; 2° Youness Zitouni (Mar- Il Laghetto) 2:17’06”; 3° Puhar Rok (Slo) 2:17’49”; 4° Yassine El Fathaoui (Casone Noceto) 2:19’18”; 5° Ahmed Nasef (Atletica Desio) 2:21’32”. Donne: 1° Maru Alemu (Eti) 2:22’41”; 2° Laura Gotti (Capriolese) 2:38’22”; 3° Nikolina Sustic (Cro) 2:46’28”; 4° Silvia Tamburi (Avis Perugia) 2:47’23”.

PESCHIERA BORROMEO (MI)- In gir alla cava (10 km)

Uomini: 1° David Nikolli (Alb- Cento Torri Pavia) 30’38”; 2° Stefano Casagrande (Atletica Recanati) 30’45”; 3° Dario Rognoni (Cus Pro Patria Milano) 30’48”. Donne: 1° Claudia Gelsomino (Atletica Palzola) 36’07”; 2° Simona Viola (Irienese Voghera) 37’57”; 3° Silvia Pasquale (Fanfulla Lodigiana) 38’47”.

SANTA MARGHERITA LIGURE (Ge)- 10° Trail di Portofino (18 km)

Uomini: 1° Davide Cavalletti (Delta Spedizioni Genova) 1:23’50”; 2° Luca Carrara (Team Mammut) 1:24’18”; 3° Ugo Pedrolini (Sportiva Lanzada) 1:31’06”. Donne: 1° Chiara Giovando (Monte Rosa) 1:44’50”.

GUANGZHOU (Cina)- Maratona Internazionale

Uomini: 1° David Tuwei (Ken) 2:09’27”; 2° Markos Geneti (Eti) 2:09’30”; 3° Edwin Koech (Ken) 2:10’27”. Donne: 1° Rahma Tusa (Eti) 2:25’12”

CORIGLIANO D’OTRANTO (Le)- 19° Half Marathon della Grecia Salentina

Uomini: 1° Emanuele Cotroneo (La Mandra Calimera) 1:14’25”. Donne: 1° Paola Bernardo (Amatori Corigliano) 1:23’40”.

GIUGLIANO (Na)-Terza “La Corsa del cuore” (10 km)

Uomini: 1° Giuseppe Soprano (Caivano Runners) 34’25”. Donne: 1° Loredana Brusciano (Atletica Aversa) 41’36”.

COLLEFERRO (Rm)- Trofeo Santa Barbara (10 km)

Uomini: 1° Marco Visci (Atletica Vomano) 33’35”. Donne: 1° Noemi Felici (Footworks) 39’51”.

TRIESTE- Corsa del Ricordo (10 km)

Uomini: 1° Alberto Sassetti (Trieste Atletica) 35’09”. Donne: 1° Federica Bevilacqua (Trieste Atletica) 37’11”.

ROMA- 6° Corri Olimpia Eur (10 km)

Uomini: 1° Pasquale Rutigliano (Olimpia Eur) 32’05”; 2° Amanuel Freedom (Eri- Lbm Sport) 32’10”; 3° Giuseppe Falchi (Lbm) 32’29”. Donne: 1° Aurora Ermini (Acsi Italia) 36’44”.

Articoli Correlati

Diamond League a Rabat: Hellen Obiri trascina Sifan Hassan al record europeo sui 5000 metri
Lorenzo Benati
Nove medaglie italiane ai Campionati Europei Under 18 di Gyor
IAAF Diamond League: Houlihan supera Muir in un grande 1500m a Losanna
Eyob Faniel: «Grazie, Venicemarathon»
IAAF Diamond League: Semenya e Samba fanno tremare il record del mondo a Parigi
Yeman Crippa, bronzo ai ai Giochi del Mediterraneo sui 5000 m
Pioggia di medaglie italiane ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona