fbpx

Un ponte di corse che collega la maratona di Reggio Emilia alla lontana Cina

Un ponte di corse che collega la maratona di Reggio Emilia alla lontana Cina

11 Dicembre, 2017

Ponte dell’Immacolata  con dovizia di gare fra venerdì 8 e domenica 10 dicembre. Spicca la Maratona di Reggio Emilia, un classico della serie “si va sul sicuro”. A vincere ci pensano il ruandese (di casa in Italia) Jean Baptiste Simukeka (2:16’33”) e l’etiope Maru Alemu nell’interessante crono di 2:33’41”.

A Peschiera Borromeo, alle porte di Milano, appuntamento d’obbligo con In gir alla cava, che vede primeggiare l’albanese David Nikolli e la veterana d’acciaio Claudia Gelsomino.

Squillo di tromba, infine, dalla lontana Cina: a Guangzhou va forte l’etiope Rahma Tusa, che stabilisce il nuovo record in rosa con 2:25’12”.

REGGIO EMILIA- Maratona di Reggio Emilia – Città del tricolore

Uomini: 1. Jean Baptiste Simukeka (Ruanda- Vini Farnese) 2:16’30”; 2° Youness Zitouni (Mar- Il Laghetto) 2:17’06”; 3° Puhar Rok (Slo) 2:17’49”; 4° Yassine El Fathaoui (Casone Noceto) 2:19’18”; 5° Ahmed Nasef (Atletica Desio) 2:21’32”. Donne: 1° Maru Alemu (Eti) 2:22’41”; 2° Laura Gotti (Capriolese) 2:38’22”; 3° Nikolina Sustic (Cro) 2:46’28”; 4° Silvia Tamburi (Avis Perugia) 2:47’23”.

PESCHIERA BORROMEO (MI)- In gir alla cava (10 km)

Uomini: 1° David Nikolli (Alb- Cento Torri Pavia) 30’38”; 2° Stefano Casagrande (Atletica Recanati) 30’45”; 3° Dario Rognoni (Cus Pro Patria Milano) 30’48”. Donne: 1° Claudia Gelsomino (Atletica Palzola) 36’07”; 2° Simona Viola (Irienese Voghera) 37’57”; 3° Silvia Pasquale (Fanfulla Lodigiana) 38’47”.

SANTA MARGHERITA LIGURE (Ge)- 10° Trail di Portofino (18 km)

Uomini: 1° Davide Cavalletti (Delta Spedizioni Genova) 1:23’50”; 2° Luca Carrara (Team Mammut) 1:24’18”; 3° Ugo Pedrolini (Sportiva Lanzada) 1:31’06”. Donne: 1° Chiara Giovando (Monte Rosa) 1:44’50”.

GUANGZHOU (Cina)- Maratona Internazionale

Uomini: 1° David Tuwei (Ken) 2:09’27”; 2° Markos Geneti (Eti) 2:09’30”; 3° Edwin Koech (Ken) 2:10’27”. Donne: 1° Rahma Tusa (Eti) 2:25’12”

CORIGLIANO D’OTRANTO (Le)- 19° Half Marathon della Grecia Salentina

Uomini: 1° Emanuele Cotroneo (La Mandra Calimera) 1:14’25”. Donne: 1° Paola Bernardo (Amatori Corigliano) 1:23’40”.

GIUGLIANO (Na)-Terza “La Corsa del cuore” (10 km)

Uomini: 1° Giuseppe Soprano (Caivano Runners) 34’25”. Donne: 1° Loredana Brusciano (Atletica Aversa) 41’36”.

COLLEFERRO (Rm)- Trofeo Santa Barbara (10 km)

Uomini: 1° Marco Visci (Atletica Vomano) 33’35”. Donne: 1° Noemi Felici (Footworks) 39’51”.

TRIESTE- Corsa del Ricordo (10 km)

Uomini: 1° Alberto Sassetti (Trieste Atletica) 35’09”. Donne: 1° Federica Bevilacqua (Trieste Atletica) 37’11”.

ROMA- 6° Corri Olimpia Eur (10 km)

Uomini: 1° Pasquale Rutigliano (Olimpia Eur) 32’05”; 2° Amanuel Freedom (Eri- Lbm Sport) 32’10”; 3° Giuseppe Falchi (Lbm) 32’29”. Donne: 1° Aurora Ermini (Acsi Italia) 36’44”.

Articoli correlati

Pizzolato: frattura da stress, infortunio dei tempi moderni

La frattura da stress è un infortunio sempre più frequente tra chi corre. Così non era qualche anno fa. Orlando Pizzolato analizza le possibili cause Potrei nominare almeno venti podisti che negli ultimi mesi hanno dovuto interrompere la preparazione per un’alterazione strutturale a livello osseo, comunemente denominata come frattura da stress. Mai come in questi […]

Programmazione: impariamo a gestire il calendario gare

Per chi ha appena iniziato a correre e per l’amatore evoluto: ecco come e perché programmare il calendario gare Avete iniziato a correre da poco e i vostri amici più esperti non fanno che raccontarvi le gare cui partecipano ogni santa domenica? Siete iscritti a un gruppo sportivo e avete un calendario gare che inizia […]

Tanti buoni motivi per partecipare alla Maratona di Francoforte, appuntamento al 30 ottobre

17 Giugno, 2022

Percorso veloce e clima di festa, maratona individuale e a staffetta, prove kids e amatori trattati da top runner fanno della Mainova Frankfurt Marathon una delle manifestazioni di più alta qualità organizzativa nel mondo “Un percorso veloce”. “Un’atmosfera fantastica”. “Un finale travolgente”. Sono questi i commenti più ricorrenti pubblicati sui social dai partecipanti alle precedenti […]

Prefontaine Classic di Eugene: Kipyegon vince i 1500 metri in 3’52”59

31 Maggio, 2022

Record e migliore prestazione mondiale dell’anno della keniana Kipyegon con 3’52”59. Bene l’azzurra Gaia Sabbatini, decima. Ecco gli highlights del meeting. La due volte campionessa olimpica Faith Kipyegon ha vinto per il secondo anno consecutivo al Prefontaine Classic nel tempio dell’atletica statunitense di Eugene stabilendo il record del meeting e la migliore prestazione mondiale dell’anno […]

News Allenamento Equipment Salute Correre