fbpx

Per una buona causa: maglia UYN autografata battuta all’asta a 650 euro

Sotto le tute di alcuni dei migliori sciatori in circolazione batte un cuore grande. È il messaggio che ci arriva da un’iniziativa promossa dal brand italiano di abbigliamento tecnico UYN (Unleash Your Nature), che i lettori di Correre hanno potuto conoscere in questi ultimi mesi, e che è presente, oltre che sulla scena del running, anche nelle discipline di sci di alto livello come fornitore dell’intimo tecnico di alcune delle più forti squadre nazionali, comprese l’Italia e Austria.

Firme preziose a fin di bene

E proprio la nazionale austriaca di sci alpino è stata la protagonista dell’iniziativa UYN, in occasione della tradizionale asta organizzata per la diciottesima edizione del gala pre-natalizio Wiener Börse Punsch, andato in scena nella serata di sabato 22 dicembre al Palais Caprara-Geymüller di Vienna, il museo progettato dall’architetto italiano Domenico Egidio Rossi.

Il “battitore” d’eccezione è stato Christoph Boschan, CEO della Borsa di Vienna, che, davanti a 700 ospiti del mondo della finanza e dell’economia, ha messo personalmente all’asta la maglia funzionale UYN della collezione Natyon, autografata dai campioni di sci austriaci Marcel Hirscher, Anna Veith e dal resto della squadra.

L’offerta vincente è stata di 650 euro, che assieme al resto del ricavato di tutti gli altri oggetti messi all’asta nella serata, vanno a finanziare il programma di formazione gratuito denominato “Start Wien”.

Istruzione e integrazione

Start è un’organizzazione no-profit finanziata da donazioni e sostiene giovani socialmente impegnati, provenienti da un contesto migratorio. Lo scopo è quello di migliorare le loro opportunità di istruzione e promozione o assisterli velocemente evitando lunghezze burocratiche in situazioni di emergenza di cui non sono responsabili.

Articoli Correlati

Venicemarathon: ecco la maglia tecnica UYN
UYN
Maratona: targate UYN le maglie high-tech di Kosice, Monaco e Venezia
UYN è il nuovo co-sponsor della Generali München Marathon