fbpx

5 consigli per correre in estate

5 consigli per correre in estate

2. Correre in estate: come vestirsi per andare a correre in estate

È uno dei classici momenti che precedono la partenza: il bagaglio aperto sul letto vi sta fissando e dovete far mente locale su ciò che è fondamentale portare con voi. Qual è il materiale che non dobbiamo dimenticare per affrontare le vacanze e le nostre corse in tranquillità e in sicurezza? Scopriamolo insieme!

SCARPE ADATTE – Assicuratevi prima di partire di avere un’idea della tipologia di terreno che andrete a percorrere, in modo da portare con voi le calzature più adatte per proteggere i vostri piedi e tenerli al sicuro durante gli allenamenti.

BERRETTO O FASCIA – Qui è doverosa una premessa: organizzatevi per correre nelle ore più fresche della giornata, sia per una migliore gestione della temperatura sia per godere dei raggi solari nel momento in cui possono darvi beneficio senza rischiare di scottarvi. Sembra un suggerimento scontato, ma non avete idea di quanta gente si sopravvaluti credendo di riuscire a sopportare le alte temperature, salvo poi rovinarsi l’intera giornata per un colpo di calore. In qualunque caso è meglio essere preparati e proteggersi. Io non esco mai di casa per una corsa estiva senza avere con me un berretto o una fascia per la testa. Addirittura a volte li porto entrambi, bagnando spesso la fascia nelle fontane che incontro lungo il percorso. Ricordate che questi accessori pesano davvero poco,quindi, nel dubbio, portateli.

BORRACCIA – Soprattutto se correte in un nuovo territorio, una scorta di liquidi (e sali minerali) è sempre consigliata. Non è detto, infatti, che ovunque ci siano fontanelle a disposizione. Il mercato offre innumerevoli soluzioni in merito, da zaini a marsupi dedicati, fino a borracce da tenere in mano. A voi la scelta sulla base di caratteristiche personali e, soprattutto, di quanto tempo volete correre.

CELLULARE – Lo so, vi raccomando sempre di lasciare a casa l’orologio e staccare la “testa”, quindi perché vi sto consigliando di portare con voi il cellulare? Chiaramente non lo dovete certo guardare mentre correte, tuttavia se avete intenzione di stare fuori a lungo e non siete pratici del posto, è sempre meglio avere uno strumento che vi possa permettere di contattare qualcuno in caso di emergenza, capire dove vi trovate o individuare la strada di casa.

Indietro
Pagina 2 di 4
Avanti

Articoli correlati

Correre fa bene: 20 consigli per cominciare

Per un corretto e duraturo approccio al running vi suggeriamo di fare vostri questi 20 consigli e strategie. Perché correre fa bene ed è bello. Correre fa bene, muoversi fa bene. Si può cominciare in tanti modi, in molte occasioni. La primavera inoltrata resta il momento in cui l’ambiente offre le condizioni migliori. Tante ore […]

Come preparare una gara di 10 km

I consigli su come costruire una condizione solida guidati dallo stimolo per il raggiungimento di un traguardo: una gara di 10 km da affrontare bene. Il successo crescente delle gare di 10 km conferma che si tratta di un obiettivo alla portata di molte persone di tutte le età e condizioni fisiche.Il nostro monitoraggio del […]

L’allenamento per camminare una maratona

Prima di correre comincia a … camminare! E lo sai che passo dopo passo puoi davvero arrivare a tagliare il traguardo di una maratona camminando? Ecco dunque alcuni consigli utili da seguire per impostare l’allenamento per camminare una maratona. Un camminatore normale, buon passeggiatore, può percorrere 1 km in 12 minuti. Un ritmo che, se […]

News Allenamento Equipment Salute Correre