fbpx

10 km, la strada più breve per capire a che ritmo correre

I 10 km rappresentano una distanza che viene affrontata agevolmente da podisti di ogni livello di efficienza e, anche quando non si ha l’opportunità di gareggiare, è tutto sommato facile fare una prova-test di questa lunghezza.

L’andatura (tempo al chilometro) che si riesce a mantenere in una gara su questa distanza è un valido indicatore per individuare i ritmi di corsa che dobbiamo utilizzare per i vari “mezzi” di allenamento (fondo lento, fondo medio, etc), se vogliamo che quelle sedute servano davvero allo scopo per il quale sono state programmate.

Io ho da sempre proposto questa distanza come velocità di riferimento per desumere in maniera indiretta la cosiddetta soglia anaerobica per podisti amatori. Non è certo così per corridori di alto livello, perché essi sono in grado di mantenere l’intensità dello sforzo a cavallo tra i meccanismi aerobico ed anaerobico anche per un’ora, mentre tra i podisti ne conosco alcuni che non riescono a reggere la velocità della soglia anaerobica per oltre mezz’ora.

In ogni caso, nel caso di podisti che riescono a completare i 10 km in un tempo compreso tra 40 e 50 minuti, il ritmo che essi riescono a tenere in una corsa di questa lunghezza, se effettuata con impegno “para-massimale” rappresenta il punto di riferimento per calcolare i ritmi a cui correre le varie sedute del programma di allenamento che vi proponiamo su Correre di gennaio.

 

 

Articoli correlati

Maratona: gli italiani che vinsero a New York

06 Novembre, 2021

C’è stato oltre un decennio nel secolo scorso dalla metà degli anni Ottanta, quando l’Italia in maratona mieteva in continuazione allori. Una sorta di età dell’oro dei km 42,195, misura magica dello sconfinato mondo dei maratoneti. All’epoca e per certi versi ancora oggi “la maratona” è considerata quella di New York. L’Italia nel corso di […]

I test da campo

Sulle pagine di Correre di novembre l’allenatore Lorenzo Falco approfondisce i test da campo per i podisti che puntano alle distanze dei 10 km, della mezza e della maratona. Non è necessario interrompere la preparazione per inserire queste sessioni di prova. Esse permettono di verificare l’andamento del programma, la propria condizione di forma e i […]

Faniel protagonista a Monza: 28’10” sui 10 km, a 2 secondi dal record italiano di Meucci

12 Settembre, 2020

Il primatista di maratona di nuovo protagonista a Monza, a soli due secondi dal record italiano dei 10k su strada di Daniele Meucci (28’08”). “Abbiamo questo risultato nelle gambe. Appena troviamo una gara adeguata e omologata ci riproviamo”, il commento di Marcello Magnani, manager dell’azzurro. Un’altra grande prestazione per Eyob Faniel. Il 27enne portacolori delle Fiamme […]

Diretta Facebook con Orlando Pizzolato, giovedì 2 luglio

02 Luglio, 2020

Alle 20:30 sulla pagina Facebook @correre.it il direttore di Correre incontra i lettori L’appuntamento con gli esperti di Correre è alle ore 20:30, sulla pagina Facebook @correre.it. In occasione della pubblicazione del nuovo Correre di luglio (n. 429) torna in diretta il direttore Orlando Pizzolato, che con Daniele Menarini parlerà dei contenuti del nuovo numero, a partire […]