fbpx

10 consigli per migliorare le nostre abitudini alimentari

10 consigli per migliorare le nostre abitudini alimentari

Con solo qualche piccolo accorgimento in più. Negli anni abbiamo forgiato le nostre abitudini e a quelle siamo sempre piuttosto affezionati.

Per forza, le abbiamo create grazie a miliardi di informazioni trovate sul web, al martellamento mediatico, a proposte di nuove diete, libri, indicazioni sul mangiare meno carne (anzi no, di più), sul fare attenzione all’alcol (anzi no, un po’ fa bene) sulla necessità di ritorno al naturale (cucina rustica, casalinga, integrale). Anzi, no, meglio cibi precotti e preconfezionati, magari comprati in farmacia.

Che si parta da un bisogno di un dimagrimento, da un’esigenza di salute o da una ricerca di una migliore forma fisica, si finisce per cucire insieme le nozioni e i consigli che ci sembrano più adatti. E alla fine spesso mettiamo insieme un menu giornaliero che dovrebbe essere ok ma che in realtà è piuttosto approssimativo.

Ecco una serie di utili consigli, su Correre spesso troverete anche gli esempi di menù

Colazione

1) Latte. Ok, ma i latticini non sono l’unica fonte di calcio. Ne forniscono una buona quantità anche noci e mandorle, fagioli bianchi e quelli di soia, tofu, sardine e salmone, nonché tutta la famiglia dei cavoli, cavolfiore, broccoli che ora sono di stagione.

2) Miele. E’ l’unico “zucchero” presente in natura. Ma il latte è già dolce, dato che contiene il lattosio. Quindi aggiungere il miele può essere utile solo quando ci sia una ricca richiesta energetica.

3) Cereali. Meglio utilizzare fiocchi integrali, di qualsiasi cereale. Per avere il chicco intero, con la crusca naturale e tutti i benefici del germe.

4) Succo di frutta è ok solo se non è zuccherato.

Spuntini

5) il classico caffè dolcificato è un errore pericolosamente sottostimato. La presenza di zucchero disciolto nel liquido lo rende causa di una brusca salita glicemica che non aiuta l’equilibrio nutrizionale della giornata. Apporta calorie vuote di difficile gestione per il nostro metabolismo.

6) Lo yogurt è ok se non contiene zuccheri, né dolcificanti aggiunti. Il migliore è quello bianco intero. 3) Biscottini a merenda. Se serve un apporto di carboidrati, meglio sceglierli integrali e senza grassi idrogenati o di bassa qualità.

Pranzo

7) pasta con verdure. Meglio che sia integrale e con vegetali di stagione, condimento con extravergine a crudo.

8) Frutta. Deve essere di stagione, bio e non va scartata la buccia, quando possibile.

Cena

9) il secondo è meglio che sia di carne o di pesce (di origine e qualità sicure). Gli affettati o affumicati sono decisamente una scelta da limitare per il notevole apporto di sale e per la possibile presenza di conservanti (nitriti e nitrati).

10) Il pane va scelto integrale, come per la pasta, il riso o altro cereale in tavola.

 

LEGGI ANCHE: 100 ricette per i runner

Articoli correlati

Corsa e mal di schiena: quali strategie di prevenzione?

Il mal di schiena è uno dei problemi più frequenti sia per i sedentari che per gli sportivi amatoriali e agonistici. Anche chi corre è spesso soggetto a dolori lombari invalidanti. Ma qual è il legame tra corsa e mal di schiena? E quando i sintomi devono iniziare a preoccupare? Scopriamolo insieme all’ortopedico degli sportivi […]

Confessioni di un piriforme

Se la prendono in tanti con me, semplicemente perché sono tra i più piccoli del gruppo. Quali danni volete possa fare uno come me, quando ci sono miei amici ben più grandi e grossi che quando si muovono fanno cose più gravose delle mie? Mi sento come Calimero, il piccolo pulcino nero della pubblicità di […]

Infortuni running: i dieci errori da evitare

Scarpe, autodiagnosi, consigli discutibili: sei incappato in una di queste situazioni? Troppo spesso chi corre si lascia condizionare dal sentito dire e dalla fretta nel riprendere l’attività dopo essere stato vittima di infortunio. Infortuni running: ecco dieci degli errori commessi più di frequente dai corridori secondo l’esperienza raccolta dal Dott. Luca De Ponti, ortopedico sportivo. […]

Camminare fa dimagrire?

Camminare fa dimagrire… Dimagrire camminando ecco tutto quello che devi sapere. Camminare fa dimagrire. Ce lo dicono un po’ in tutte le salse convincendoci che una semplice camminata può regalare risultati inaspettati. Molti magazine dispensano preziosi consigli sull’argomento e le pedonali che cingono città e paesi sono pieni di arditi con bacchette o meno. Per […]

Salute Allenamento News Equipment Correre