Correre Luglio 2017

abbonati-subito

Cosa c’è su Correre di luglio? 

Personaggi – La storia di un talento che non ha mai smesso di mettere a frutto la sua passione per la corsa, dai 1.500 m ai Mondiali negli anni ’90 sino alle gare su strada dell’ultimo decennio. Col cruccio di un’Olimpiade sfiorata. La storia di Davide Tirelli. (Saverio Fattori)

Potenziamento – Anche in una disciplina aerobica come la maratona, il rendimento complessivo può migliorare notevolmente curando particolari extra-corsa, come il potenziamento. (Orlando Pizzolato)

Running motivator – Correre per essere liberi. Un piccolo, ma allo stesso tempo importante rito, sempre uguale e sempre diverso. (Giuseppe Tamburino)

Correre al femminile – Finalmente a proprio agio con la corsa: la runner milanese principiante che stiamo seguendo, Monica Bargigia, ci racconta del cambiamento radicale che sta vivendo, nel proprio modo di fare movimento e rapportarsi con la fatica. (Maria Comotti)

Allenamento – Altura, istruzioni per l’uso. Acclimatamento e riacclimatamento, allenamenti e alimentazione. Proviamo a districarci tra le tante variabili in gioco, guidati da Giorgio Rondelli.

NEL SOMMARIO